HomeCuriositàMilano, riaprono bar e locali: "Tanta voglia di socializzare"

Milano, riaprono bar e locali: “Tanta voglia di socializzare”

Dopo oltre due mesi di quarantena per l’emergenza coronavirus, riaprono oggi bar, locali e ristoranti in tutta Italia.

Anche a Milano, le saracinesche si sono rialzate e i clienti sono tornati ai tavolini, soprattutto all’aperto (complice la bella giornata primaverile), rispettando le distanze di sicurezza prescritte dal governo.

Per capire come sia andata la prima giornata, abbiamo fatto un giro, a pranzo e all’ora dell’aperitivo, fra alcuni esercizi in zona Porta Venezia. “Tutto sommato siamo soddisfatti, c’è tanta voglia di tornare a socializzare“, commentano i gestori. Ancora più entusiasti i clienti: “E’ un’emozione troppo grande, dopo tutti questi mesi… l’aperitivo è la cosa che ci mancava di più”.

Guarda il video esclusivo.

LEGGI ANCHE:

Bolzano, ecco come i locali hanno aperto già da una settimana

Nicole Cavazzuti
Mixology Expert è giornalista freelance, docente e consulente per aziende e locali. Ha iniziato la sua carriera con il mensile Bargiornale e, seppur con qualche variazione sul tema, si è sempre occupata di bar, spirits e cocktail. Oggi scrive di mixology e affini su VanityFair.it e Il Messaggero.it. Chiamata spesso come giudice di concorsi di bartending, ha ideato e condotto il primo master di Spirits and Drinks Communication. Da novembre 2019 è la responsabile della sezione bere miscelato del nostro ApeTime Magazine. Per 15 anni è stata la prima firma in ambito mixology del mensile Mixer, organo di stampa della FIPE, per il quale ha ideato diverse rubriche, tra cui il tg dell'ospitalità (Weekly Tv) e History Cocktail, ancora attive e oggi in mano agli ex colleghi di redazione.

Aziende • Prodotti • Servizi

VINO

Dolce Salato

[adrotate group="2"]