HomeCocktail RicetteCocktail ricetta: Fizzy con cachaça. Beach Ballin' di Jonathan Stanyard

Cocktail ricetta: Fizzy con cachaça. Beach Ballin’ di Jonathan Stanyard

Un cocktail Fizzy con cachaça, cubetti di ghiaccio al melone e shrub di cetriolo e menta. Una ricetta estiva, colorata, fresca e leggera. Insomma, in linea con i trend del momento. Ecco come si prepara il Beach Ballin’ di Jonathan Stanyard.

cachaça cocktailBeach Ballin’, la ricetta di un cocktail Fizzy con cachaça

Tecnica:
Build
Bicchiere:
Collins
Ingredienti:
2 oz cachaça Novo Fogo Bar Strength
¾ oz shrub di cetriolo e menta
⅛ oz acido di lime
4 dashes Lime Bitters
3 oz soda (top)
cubetti di ghiaccio al melone
Garnish:
rondella di lime disidratata

Come preparare i cubetti di ghiaccio al melone:
Frullare un melone maturo in una fusa. Versare in uno stampo per ghiaccio e congelare fino a quando non sarà un cubetto solido.
NB. In Italia possiamo usare il melone arancione, pr un effetto drink orange wow.

cachaça cocktailLa cachaça

La cachaça è un’acquavite, comune in Brasile, ottenuta dalla distillazione del succo di canna da zucchero. Nella sua preparazione viene usato solo il succo della canna allo stato grezzo. Viene bollito, fermentato e distillato: così nasce l’acquavite finale.

Jonathan Stanyard fa il bartender dal 1999. Nel 2019 ha lanciato The Bitter Gringo Company (clicca)

 

East West Mule, il drink fizzy di Simone Corsini

Simone Corsini ha ideato l’East West Mule per la drink list dell’Atrium Bar del Four Seasons di Firenze nel 2018.

L’East West Mule è stato uno dei signature drink più richiesti di quel menù e resta un evergreen, trainato dal boom della (ri)scoperta delle bevande sodate nei cocktail. “Ginger Beer e toniche (sempre più spesso aromatizzate home-made) sono ingredienti preziosi. Da un lato, consentono di abbassare la gradazione alcolica, dall’altro di regalare una nota particolare e caratterizzare il drink”, spiega Simone Corsini.

east west muleLa ricetta dell’East West Mule (clicca per vedere il video)

Tecnica:
Shake and Strain più top di Ginger Beer
Ingredienti

4 cl di Tequila
2 cl di distillato di Pere Williams di Montagna
1,5 cl di succo di lime
1,5 cl di sciroppo di pompelmo
Top Ginger Beer

Nicole Cavazzuti
Mixology Expert è giornalista freelance, docente e consulente per aziende e locali. Ha iniziato la sua carriera con il mensile Bargiornale e, seppur con qualche variazione sul tema, si è sempre occupata di bar, spirits e cocktail. Oggi scrive di mixology e affini su VanityFair.it e Il Messaggero.it. Chiamata spesso come giudice di concorsi di bartending, ha ideato e condotto il primo master di Spirits and Drinks Communication. Da novembre 2019 è la responsabile della sezione bere miscelato del nostro ApeTime Magazine. Per 15 anni è stata la prima firma in ambito mixology del mensile Mixer, organo di stampa della FIPE, per il quale ha ideato diverse rubriche, tra cui il tg dell'ospitalità (Weekly Tv) e History Cocktail, ancora attive e oggi in mano agli ex colleghi di redazione.

Aziende • Prodotti • Servizi

VINO

Dolce Salato