HomeEventiGalleria Campari incontra Fondazione Corriere della Sera per Spiritello100

Galleria Campari incontra Fondazione Corriere della Sera per Spiritello100

Quando l’arte incontra la pubblicità: Galleria Campari e Fondazione Corriere della Sera insieme per il centenario dell’opera Spiritello.

In occasione del centenario de Lo Spiritello, Galleria Campari e Fondazione Corriere della Sera organizzano a partire da mercoledì 6 ottobre un ciclo di quattro imperdibili appuntamenti dedicati al rapporto tra arte, creatività e pubblicità.

Proseguono le iniziative promosse da Galleria Campari in occasione di Spiritello100, il palinsesto di eventi volti a celebrare il centenario dell’iconica opera realizzata nel 1921 dal pittore e illustratore Leonetto Cappiello.

Molto più di un semplice poster pubblicitario, lo Spiritello rappresenta anche l’indissolubile legame tra Campari e l’arte più innovativa e visionaria della propria epoca, alla costante ricerca di nuovi strumenti, media e linguaggi di comunicazione.

A rendere omaggio all’opera di Cappiello ci sarà anche la Fondazione Corriere della Sera, che insieme a Galleria Campari ha organizzato una serie di talks aperti al pubblico volti a riflettere sullo straordinario rapporto tra arte, creatività e pubblicità. A partire da mercoledì 6 ottobre, si terrà, infatti, un ciclo di quattro imperdibili appuntamenti che vedranno alternarsi sul palco esperti dei diversi linguaggi e stili della comunicazione artistica di ieri, oggi e domani.

Di seguito il programma dettagliato:

Mercoledì 6 ottobre alle ore 18:00 presso Sala Buzzati, Via Balzan 3, Milano

Tema: “Arte come veicolo di comunicazione tra libertà creativa e consumo culturale”
Interverranno nel corso dell’evento Chiara Cappelletto, Docente di Estetica presso l’Università degli Studi di Milano e Ugo Nespolo, Artista.
Relatrice dell’evento sarà Roberta Scorranesedi Corriere della Sera.

Martedì 2 novembre alle ore 18:00 presso Sala Buzzati, Via Balzan 3, Milano

Tema: “Il murale: street art, guerrilla marketing e comunicazione”
Interverranno nel corso dell’evento Vincenzo Trione, Critico d’arte e preside facoltà di Arti e Turismo presso l’Università IULM di Milano, Nais, Artista, ivan, Poeta di strada e artista pubblico
Relatore dell’evento sarà Damiano Fedeli di Corriere della Sera.

Giovedì 11 novembre alle ore 18:00 presso Sala Buzzati, Via Balzan 3, Milano

Tema: “Televisione e pubblicità da Carosello ad oggi: un racconto italiano”
Interverranno
nel corso dell’evento Aldo Grasso, Docente di Storia della Radio e della Televisione presso l’Università Cattolica di Milano, Marco Testa, Presidente e Amministratore Delegato presso Armando Testa Spa.
Relatrice
dell’evento sarà Micol Sarfatti di Corriere della Sera.

Giovedì 2 dicembre alle ore 19:00 presso Galleria Campari, Viale Gramsci 161, Sesto San Giovanni, Milano

Tema: “Cinema e innovazione: dallo spot all’intelligenza artificiale”
Interverranno
nel corso dell’evento Francesca Fabbri Fellini, Giornalista, Scrittrice e Regista, Marc D’Souza, Production Direction presso UNIT9 e Innovation Expert
Relatore
dell’evento sarà Paolo Baldini di Corriere della Sera.

 

L’accesso agli spazi è consentito esclusivamente ai soggetti muniti della certificazione verde Covid-19 e di un documento d’identità valido (ai sensi del D.L. 23/07/21 n.105). Per partecipare al primo incontro è possibile prenotarsi a questo link.

Sarà inoltre possibile seguire gli appuntamenti sui canali social della Fondazione Corriere della Sera.

Redazione ApeTimehttps://www.apetime.com
Un’esperienza a 360° nel mondo degli Aperitivi e dei Cocktail che sfrutta i sistemi di Geolocalizzazione per trovare e raggiungere in tempo reale Locali, Eventi e Barman. ApeTime si rivolge ai Bartender, ai Gestori di Locali ed a tutte le Persone che vogliono divertirsi la sera sorseggiando un buon Cocktail o un gustoso Aperitivo.

Aziende • Prodotti • Servizi

VINO

Bartender

Magazine ApeTime

Installa l'APP
×
Translate »