HomeLocali - Bar - CocktailbarGiorgio Cor, tre cocktail bar da non perdere a Milano

Giorgio Cor, tre cocktail bar da non perdere a Milano

Hai voglia di bere un buon cocktail? Ecco dove ti consigliano di andare i migliori bartender d’Italia.

Giorgio Cor

A suggerirti tre locali da non perdere a Milano, questa volta, è Giorgio Cor. Bartender milanese con alle spalle una lunga esperienza internazionale, oggi è account manager di un’azienda che importa e distribuisce sakè giapponese (e non solo) in Italia.

Nottingham Forest, Milano: “Da quando ho iniziato questo lavoro, il grande Dario Comini – che ho la fortuna di conoscere personalmente – è stato un maestro e un esempio da seguire in fatto di ospitalità e qualità dei drink. Il locale è fantastico, i cocktail eccellenti”.

Pravda vodka bar, Milano: “Un altro classico nel capoluogo lombardo. Al comando Enrico Contro, detto Frog, barman di lungo corso che ha formato professionisti come Oscar Quagliarini e grande amico. Il suo cocktail di punta è il Bruschettini”.

Opera 33, Milano: “Terry (Monroe, proprietaria e barmaid del locale, ndr) mi ha insegnato tantissime cose. E lo fa ancora oggi, ogni volta che la vado a trovare. Nell’utilizzo delle spezie, è lei la numero uno. Il suo locale è meraviglioso: eclettico, cangiante… l’antro di una streghetta che si dedica a pozioni e alchimie”.

LEGGI ANCHE:

I locali consigliati a Roma e Milano da Mario Prestigiacomo del Sikulo

Stefano Fossati
Redattore del tg Bluerating News, collaboratore delle testate economiche di Bfc Media, di Mixer Planet e naturalmente del Magazine ApeTime.

Aziende • Prodotti • Servizi

VINO

Bartender

Magazine ApeTime

Installa l'APP
×
Translate »