HomeBartenderMetamorphosis’s Negroni la ricetta di Matteo Zed

Metamorphosis’s Negroni la ricetta di Matteo Zed

Metamorphosis’s Negroni è un cocktail di Matteo Zed. Leggi la ricetta!

Metamorphosis’s Negroni
Tecnica:
Stir and strain
Ingredienti:
30 ml Campari
30 ml Frangelico
30 ml Vermouth Rosso
45 ml Cynar 70

Metamorphosis’s Negroni photo Alberto Blasetti

Preparazione:
Il cocktail è un pre-batch. Viene inserito nel Rotavapor®(evaporatore rotante) e ridistillato a bassa temperatura (a 35/40 gradi per circa 2h/2:30h). Il materiale residuo viene poi rigenerato in un cubetto di ghiaccio a forma di teschio che viene inserito nel bicchiere col drink. Mentre si beve, quindi, il cocktail si trasforma grazie allo scioglimento del ghiaccio tornando lentamente alla forma originale.

LEGGI IL MAGAZINE DI APETIME

The Court

LEGGI L’ARTICOLO SUL THE COURT

Nicole Cavazzuti
Mixology Expert è giornalista freelance, docente e consulente per aziende e locali. Ha iniziato la sua carriera con il mensile Bargiornale e, seppur con qualche variazione sul tema, si è sempre occupata di bar, spirits e cocktail. Oggi scrive di mixology e affini su VanityFair.it e Il Messaggero.it. Chiamata spesso come giudice di concorsi di bartending, ha ideato e condotto il primo master di Spirits and Drinks Communication. Da novembre 2019 è la responsabile della sezione bere miscelato del nostro ApeTime Magazine. Per 15 anni è stata la prima firma in ambito mixology del mensile Mixer, organo di stampa della FIPE, per il quale ha ideato diverse rubriche, tra cui il tg dell'ospitalità (Weekly Tv) e History Cocktail, ancora attive e oggi in mano agli ex colleghi di redazione.

Aziende • Prodotti • Servizi

VINO

Dolce Salato

[adrotate group="2"]