HomeCuriositàDimmi come ti vesti e ti dirò che drink ti si addice....

Dimmi come ti vesti e ti dirò che drink ti si addice. A Milano, con Cromos

Fino al 25 settembre a Milano in via Brera 28 ricevi gratis una consulenza d’immagine e poi… vai al Bar di via Mercato e ti bevi un cocktail in linea con il tuo profilo cromatico.

L’iniziativa di Cromos.eu, lanciata dall’Armocromia Party organizzato venerdì 22 settembre a Il Bar di via Mercato, punta su un mix fra armocromia, drink e intelligenza artificiale.

Ma facciamo un passo indietro.
Cromos.eu, nata nel 2020,
 ha sviluppato un’applicazione di intelligenza artificiale che offre consulenza di immagine digitalizzata dedicata in particolare a siti di e-commerce, negozi di abbigliamento e di make-up e parrucchieri.
E, per farsi conoscere agli operatori, ha organizzato in occasione di questa Milano Fashion Week un’iniziativa originale, divisa tra pop up store e Il Bar di via Mercato. Un format divertente che miscela moda e mixology

Luisa Lombardi, 28 anni, fondatrice di Cromos.eu

Come funziona? Per prima cosa, ti fai scattare una foto. Poi, rispondi a 3 domande. Quindi, il sistema ti analizza sotto due aspetti: la forma del viso e i colori armocromatici -associati a una delle quattro stagioni-.
Infine, arriva il gioco. A ogni profilo armocromatico (e, di conseguenza, a ogni stagione) sono associati quattro drink, presentati in una special cocktail list creata per l’occasione (vedi foto): 16 cocktail, dai 12 ai 14 euro.

Se sei a Milano, prendi nota: il servizio di consulenza d’immagine gratuito basato sull’intelligenza artificiale è disponibile fino al 25 settembre al popup store di via Brera 38 a Milano.

“Parliamo di un evento nel segno del gioco, ovviamente. L’idea mi è venuta perché la moda è sempre più legata alla mixology. Che dire? Se il riscontro fosse buono, come sembrerebbe, organizzeremo altri eventi in futuro“, chiarisce Luisa Lombardi, 28 anni, fondatrice di Cromos.eu.

A noi l’iniziativa, pensata per mostrare le potenzialità dell’applicazione di Cromos, è piaciuta e ci auguriamo sarà replicata nei prossimi mesi in altre città italiane.
Intanto, se puoi, provala a Milano!

(Con il contributo di Nicole Cavazzuti)

Leggi anche:

Cocktail, è il verde il colore dell’estate. Fra distillati green e ingredienti naturali

Stefano Fossati
Stefano Fossati
Redattore del tg Bluerating News, collaboratore delle testate economiche di Bfc Media, di Mixer Planet e naturalmente del Magazine ApeTime.

Aziende • Prodotti • Servizi

VINO

Dolce Salato