HomeLocali - Bar - CocktailbarGiardino Cordusio, il nuovo aperitivo "chic" a Milano

Giardino Cordusio, il nuovo aperitivo “chic” a Milano

Aperto a dicembre in pieno centro a Milano, il nuovo lussuoso Hotel Gran Meliá Palazzo Cordusio (5 stelle superior) ospita da qualche settimana il Giardino Cordusio, uno dei cocktail bar più chic del capoluogo lombardo.

Nel cortile (ora coperto) dello storico edificio, per oltre un secolo sede delle Assicurazioni Generali, il locale (gestito da Sunset Hospitality Group come tutta l’offerta food and beverage nell’hotel) è una sorta di giardino interno, abbellito da numerose piante e caratterizzato dal grande bancone e da arredi eleganti e ricercati. Un ambiente, quello di Giardino Cordusio, si fa notare non appena varcato l’ingresso, per l’originalità del design e per la cura dei dettagli.

Tutto, dal menu ai bicchieri, è stato studiato dal bartender e consulente Giancarlo Mancino, nome di fama internazionale e partner ufficiale di The World’s 50 Best Bars con il suo Mancino Vermouth. A proposito di menu, non passa inosservata la scelta di collocare in apertura la sezione Salutari, ovvero i drink zero alcol (dai 15 ai 17 euro) e gli analcolici, in linea con le ultime tendenze della miscelazione: fra questi, ad esempio, i Sei Bellissimi Rossi.no e i Sei Bellissimi Belli-no, rivisitazioni dei classici Rossini e Bellini.

Si passa poi alle sezioni Altare Martini, che oltre alle versioni classiche del Martini cocktail propone sei rivisitazioni nel segno di Mancino Vermouth, e Collezione Negroni, anch’essa articolata su sei proposte fra cui quella lasciata riposa almeno 30 giorni in anfora. E ancora, gli Aperitivi classici italiani, i Cocktail non codificati e una buona scelta di Spritz, comprese alcune versioni originali e niente affatto banali come Barbera (Barbera Nizza Docg Gusti, melograno, chinato e Perrier) e Soave (Soave classico, Tamellini, Rinomato, Americano Bianco, Liquori dell’Etna, Cedrata, Tassoni, Limonata).

Completa la lista una buona proposta di spirit di pregio al bicchiere, fra whisky, gin, tequila, mezcal ma anche vermouth, bitter e liquori. Il tutto da accompagnare con le varie tapas che compongono l’offerta food. Qualche esempio? Hummus di ceci (12 euro), crudo di gamberi viola (40 euro), ma anche insalate e dolci.

Leggi anche:

Ricetta cocktail, un Vesper morbido e raffinato da Giardino Cordusio a Milano

Stefano Fossati
Stefano Fossati
Redattore del tg Bluerating News, collaboratore delle testate economiche di Bfc Media, di Mixer Planet e naturalmente del Magazine ApeTime.

Aziende • Prodotti • Servizi

VINO

Dolce Salato