HomeCuriositàTi ricordi il Martini Cocktail amato da Roosevelt, Churchill e Nixon?

Ti ricordi il Martini Cocktail amato da Roosevelt, Churchill e Nixon?

Ti ricordi qual era il Martini Cocktail preferito da Roosevelt? Quello amato da Richard Nixon? E la ricetta prediletta da Churchill?

MARTINI COCKTAIL

Il Martini Cocktail di Roosevelt: DIRTY MARTINI
Con alcune gocce di salamoia di olive.

Quello di Richard Nixon: IN & OUT
Senza dry vermouth che viene usato solo per aromatizzare il ghiaccio.

Quello di Churchill: NAKED MARTINI
Un Martini cocktail senza vermouth dry, che viene solo spruzzato sul drink.

Nicole Cavazzuti
Mixology Expert è giornalista freelance, docente e consulente per aziende e locali. Ha iniziato la sua carriera con il mensile Bargiornale e, seppur con qualche variazione sul tema, si è sempre occupata di bar, spirits e cocktail. Oggi scrive di mixology e affini su VanityFair.it e Il Messaggero.it. Chiamata spesso come giudice di concorsi di bartending, ha ideato e condotto il primo master di Spirits and Drinks Communication. Da novembre 2019 è la responsabile della sezione bere miscelato del nostro ApeTime Magazine. Per 15 anni è stata la prima firma in ambito mixology del mensile Mixer, organo di stampa della FIPE, per il quale ha ideato diverse rubriche, tra cui il tg dell'ospitalità (Weekly Tv) e History Cocktail, ancora attive e oggi in mano agli ex colleghi di redazione.

Aziende • Prodotti • Servizi

VINO

Dolce Salato

[adrotate group="2"]