HomeCocktail RicetteIl Dry January targato Sabatini Gino°: detox con gusto

Il Dry January targato Sabatini Gino°: detox con gusto

Il distillato analcolico toscano è la scelta ideale per riprendersi dagli eccessi enogastronomici, con cocktail speciali per brindare alla sfida alcol free di gennaio.

Se la fine dell’anno è fatta per la gioia dello stomaco e delle papille gustative, gennaio invece è ideale per un po’ di sano detox. È quello che propone la sfida del Dry January, lanciata nel 2013 dall’associazione britannica Alcohol Change UK, che prevede un intero mese “a secco” di alcol.

Questa challenge con se stessi invita a recuperare l’autentico sapore e piacere del bere, instaurando un’abitudine di consumo più consapevole, dopo un mese di stop. Ma se fare detox è un’ottima iniziativa… perché non farlo con gusto? Per purificarsi dalle esagerazioni enogastronomiche, Sabatini Gin aderisce al Dry January con una proposta d’eccezione: Sabatini Gino°, il distillato premium analcolico nato nel cuore della Toscana.

Lanciato nel 2021 per andare incontro alla sempre più crescente attenzione alla sfera del wellness, anche in ambito distillati, Sabatini Gino° sposa le esigenze di chi è alla ricerca di un’alternativa alla “bevuta” alcolica o alle classiche proposte analcoliche. La sua forte identità toscana, data dalle 5 botaniche locali, si percepisce immediatamente: il timo e le foglie di olivo gli conferiscono note erbacee capaci di ricondurre ai profumi della Valdichiana, mentre la freschezza della verbena al palato viene accompagnata dalla balsamicità della salvia e della lavanda, lasciando un finale piacevolmente lungo.

Questo speciale distillato analcolico è perfetto per provare nuovi cocktail ed evergreen rivisitati in chiave alcol free, da preparare anche in casa. Brindiamo quindi al Dry January con due imperdibili ricette.

GINO° & TONIC

Ingredienti
  • 60 ml di Sabatini Gino°
  • Acqua tonica
  • Uno spicchio di limone
Gino° & Tonic cocktail Sabatini Gino
Gino° & Tonic
Preparazione

La preparazione di questo classico rivisitato è davvero molto semplice: versare Sabatini Gino° in un bicchiere colmo di ghiaccio, colmare con acqua tonica e servire con uno spicchio di limone.

LEVANTE 

Ingredienti:
  • 60 ml di Sabatini Gino°
  • 15 ml di succo di lime
  • 90 ml di Coca Cola
  • Sale fino
  • Scorza di lime
Levante, cocktail Sabatini Gino
Levante
Preparazione

Anche questa ricetta è facile da riprodurre a casa: basterà bordare il bicchiere con del sale fino, aggiungere il ghiaccio e gli ingredienti, miscelando poi il drink con un cucchiaio. Servire infine con una scorza di lime.

 

Redazione ApeTimehttps://www.apetime.com
Un’esperienza a 360° nel mondo degli Aperitivi e dei Cocktail che sfrutta i sistemi di Geolocalizzazione per trovare e raggiungere in tempo reale Locali, Eventi e Barman. ApeTime si rivolge ai Bartender, ai Gestori di Locali ed a tutte le Persone che vogliono divertirsi la sera sorseggiando un buon Cocktail o un gustoso Aperitivo.

Aziende • Prodotti • Servizi

VINO

Bartender

Magazine ApeTime

Installa l'APP
×