HomeCocktail RicetteMargarita Day, 3 ricette di twist per celebrare un classico della mixology

Margarita Day, 3 ricette di twist per celebrare un classico della mixology

Mercoledì 22 febbraio si celebra in tutto in mondo il Margarita Day, nel giorno in cui – stando alla leggenda – il barman di un albergo di Ensenada, nella Bassa California, creò questo cocktail su richiesta della proprietaria dell’hotel.

Una leggenda probabilmente infondata, dal momento che un drink del tutto simile sembra esistesse in Messico già negli anni Trenta (come afferma William Grimes nel libro “Straight Up or On the Rocks: The Story of the American Cocktail”). Secondo altri, lo avrebbe realizzato il barman messicano Danny Herrera nientemeno che per Rita Hayworth.

La verità, probabilmente, non la conosceremo mai. In ogni caso, secondo l’attuale codifica Iba, il Margarita si prepara (con tecnica Shake and Strain) con 50 ml di tequila 100% agave, 20 ml di triple sec e 15 ml di succo di lime fresco. E per l’occasione, ApeTime ve ne propone tre interessanti varianti, le cui ricette sono state pubblicate su Instagram dalla cocktail creator e fotografa Rhonda, alias The Margarita Mum. Da provare una dopo l’altra.

Oriental Margarita

Tecnica:
Shake and Double Strain

Bicchiere:
Bicchiere da cocktail basso

Ingredienti:
45 ml tequila infusa con citronella per 72 ore
15 ml liquore al peperoncino
15 ml liquore all’arancia
45 ml succo di lime
3 foglie menta
5 grani pepe rosa

Garnish:
Anice stellato, lime disidratato e altri grani di pepe rosa

Margarita Monday (analcolico)

Tecnica:
Build

Bicchiere:
Bicchiere da cocktail basso

Ingredienti:
60 ml miscela agrodolce home made (1 tazza di succo di limone fresco, 1 tazza di succo di lime fresco, 1/2 tazza di sostituto dello zucchero, 1 tazza di acqua; versare il tutto in una casseruola e scaldare finché il preparato non si scioglie; filtrare in una bottiglia e raffreddare)
45 ml succo di arancia appena spremuta
60 ml limonata senza zucchero

Garnish:
Crusta di Tajin (mix di mix di peperoncino in polvere, lime e sale marino)
Fettina di lime disidratato

Dragonfruit and Fig Margarita

Tecnica:
Shake and Double Strain

Bicchiere:
Tumbler basso

Ingredienti:
60 ml silver tequila
15 ml liquore all’arancia
30 ml succo di lime
15 ml sciroppo di pitaya rosa fatto in casa a basso contenuto di zucchero
1/2 fico fresco

Garnish:
Fichi freschi
Timo

Leggi anche:

Twist e Tacos per il Margarita Day da Madre

Tommy’s Margarita, twist nel segno della pesca. Cocktail ricetta

Stefano Fossati
Stefano Fossati
Redattore del tg Bluerating News, collaboratore delle testate economiche di Bfc Media, di Mixer Planet e naturalmente del Magazine ApeTime.

Aziende • Prodotti • Servizi

VINO

Dolce Salato