HomeCittà e AperitivoMojito & Cho: "Portiamo a Potenza la cultura dell'aperitivo"

Mojito & Cho: “Portiamo a Potenza la cultura dell’aperitivo”

Portare una ventata di novità nell’aperitivo (e non solo) a Potenza: con questo intento nel luglio 2019 è stato inaugurato il Mojito & Cho, nel centro storico del capoluogo lucano.

Un cocktail bar aperto dalle 18.30 alle 2 di notte, che si è fatto subito notare nel contesto di una realtà come quella potentina: “Dopo 13 anni di esperienza a Roma, ho pensato che i tempi fossero maturi per portare in questa città la cultura dell’aperitivo tipica delle grandi metropoli, fino ad allora sconosciuta da queste parti”, racconta Pietro Paolo Pergola, titolare del locale. “Così, oltre che all’offerta e alla qualità dei drink, abbiamo posto particolare attenzione anche su appetizer e finger food, preparati appositamente dal nostro chef nel laboratorio interno utilizzando prodotti di prim’ordine – dalla verdura fresca al pesce – e sempre con un occhio alle possibilità di abbinamento con i cocktail in lista”.

Già, i cocktail. Pochi mesi dopo l’inaugurazione, la pandemia ha costretto i locali alla chiusura, ma la pausa, nel caso del Mojito & Cho, è servita per focalizzare l’offerta puntando senza compromessi sulla qualità e su una clientela selezionata ed esigente, per lo più over 30: “Abbiamo approfittato dei mesi di stop per rivedere la bottigliera – continua Pergola – eliminando molti prodotti commerciali e selezionando gli acquisti presso i fornitori in modo da differenziare la nostra lista da quella degli altri locali della città: per fare un esempio, anche nella preparazione di un semplice Spritz utilizziamo un Prosecco di fascia alta tutt’altro che banale. Più in generale, tutta l’offerta di bollicine è particolarmente ricercata, così come quella dei distillati che utilizziamo per i cocktail: non ci interessa contenere a tutti i costi i prezzi a scapito della qualità”.

“Fermo restando che la nostra specialità è il Mojito, come è facile intuire dal nome del locale”, puntualizza il bartender Rocco Santorsa, formatosi professionalmente alla scuola di Antonio Parlapiano del Jerry Thomas a Roma. “Ne proponiamo ben 12 varianti, che nella nostra drink list affiancano i grandi cocktail classici, preparati in base alle ricette originali. Abbiamo poi scelto di dare spazio ai classici della storia del tiki, recuperando le storiche ricette di questo filone del bere miscelato – dal Mai Tai allo Zombie – evolvendole in alcuni casi in chiave attuale. Sempre utilizzando frutta fresca e sciroppi home made”.

Ma una menzione la merita anche quel “Cho” che completa l’insegna del locale potentino: “Cho sta per ‘chocolate’, a indicare un’altra nostra specialità”, sottolinea con orgoglio Pergola; “Un cicchetto di liquore al cioccolato servito in un bicchierino anch’esso di cioccolato, rigorosamente prodotto da una cioccolateria artigianale, da mangiare dopo averne degustato il contenuto”.

Arredi vintage ed eventi cool

La volontà di rivolgersi a una clientela “alta” si nota anche dai dettagli degli arredi del Mojito & Cho, che hanno richiesto una cura particolare. “Per il dehor, un altro dei punti di forza del locale, abbiamo recuperato dei tavolini vintage dei bar anni ’70 dopo una lunga ricerca che ci ha portato fino a Genova”, dice ancora Pergola.

Dehor che, fra l’altro, nella stagione estiva costituisce il palcoscenico ideale per gli eventi che – chiusure anti-Covid permettendo – il Mojito & Cho ospita con regolarità sin dalla sua inaugurazione, come testimonia il profilo Facebook del locale: “Indicativamente per quattro volte al mese – anche se non vogliamo collocarli in una giornata fissa per non creare serate ‘privilegiate’ – e per lo più a partire dall’ora dell’aperitivo, dalle 19 alle 23, organizziamo dj-set con sonorità ricercate, sempre targetizzate sul pubblico al quale ci rivolgiamo”, spiega Santorsa. Ma non solo: “Abbiamo dato spazio in alcune serate alla cultura del bere miscelato. Per quattro giovedì abbiamo organizzato degli incontri – finora via telefono, dato il momento – con alcuni dei maestri della mixology italiana, come Edoardo Nono e Antonio Parlapiano“. C’è bisogno di ulteriori presentazioni?

Mojito & Cho
Via Cesare Battisti, 37 (Largo Pignatari)
85100 Potenza
tel. 333.4711521
mojitopotenza@libero.it

Stefano Fossati
Redattore del tg Bluerating News, collaboratore delle testate economiche di Bfc Media, di Mixer Planet e naturalmente del Magazine ApeTime.

Aziende • Prodotti • Servizi

VINO

Bartender

Magazine ApeTime

Installa l'APP
×
Translate »