HomeCittà e AperitivoMilano è in fermento, tre new entry: Veloce, Il Baslà e Doppio...

Milano è in fermento, tre new entry: Veloce, Il Baslà e Doppio Malto

Da Veloce al Baslà, fino al nuovo Doppio Malto: a Milano i quartieri sono in fermento e le nuove aperture si susseguono.

VelocePartiamo da Veloce: è un nuovo cocktail bar dentro il palazzo del Touring Clubin Corso Italia con meno di due mesi di vita. Un locale dall’atmosfera calda ed elegante grazie ai divani, agli arredi vintage e ai quadri alle pareti.
VELOCECorso Italia 10, Milano02 124128300. Aperto tutti i giorni (18-01) tranne domenica.

E passiamo a Il Baslà. Siamo sui Navigli ed è il primo locale dedicato a drink e carne, che viene servita nelle classiche padelline milanesi, i baslot. La bottigliera vanta oltre 75 gin, una quarantina di rum e una trentina tra tequila, mezcal e vermouth. Tra i cocktail signature ci sono il Runway Bride (Portobello gin, uva rossa, limone, lime e fiore di sambuco) e lo Speedy Gonzales (affascinante mix di tequila Esplon, mexcal, succo di mela, sciroppo piccante, lime e crusta di zucchero).
Baslà Via Casale 5, 20144 Milano, tel 02 50030737, da lunedì a venerdì dalle 12 alle 24, sabato dalle 12 alle 2, domenica dalle 12 alle 24

Concludiamo con un’anteprima: martedì 15 febbraio apre su invito un nuovo Doppio Malto a Milano in via Emilio Morosini 25. Si tratta del 29° ristorante della nota catena che continua nel suo percorso di espansione in Italia e all’estero.

Nicole Cavazzuti
Mixology Expert è giornalista freelance, docente e consulente per aziende e locali. Ha iniziato la sua carriera con il mensile Bargiornale e, seppur con qualche variazione sul tema, si è sempre occupata di bar, spirits e cocktail. Oggi scrive di mixology e affini su VanityFair.it e Il Messaggero.it. Chiamata spesso come giudice di concorsi di bartending, ha ideato e condotto il primo master di Spirits and Drinks Communication. Da novembre 2019 è la responsabile della sezione bere miscelato del nostro ApeTime Magazine. Per 15 anni è stata la prima firma in ambito mixology del mensile Mixer, organo di stampa della FIPE, per il quale ha ideato diverse rubriche, tra cui il tg dell'ospitalità (Weekly Tv) e History Cocktail, ancora attive e oggi in mano agli ex colleghi di redazione.

Aziende • Prodotti • Servizi

VINO

Dolce Salato

[adrotate group="2"]