HomeCocktail Ricette10 cocktail speciali per Pasqua: buoni anche con le uova di cioccolato

10 cocktail speciali per Pasqua: buoni anche con le uova di cioccolato

Non solo uova. Per gli appassionati di cocktail, la festività pasquale può essere l’occasione per brindare andando alla scoperta di nuove ricette “a tema”.

Così, prendendo spunto dalla mitica Difford’s Guide, abbiamo selezionato 10 “cocktail di Pasqua” perfetti per l’occasione.

Dieci drink, per lo più twist on classic, piuttosto dolci e “cioccolatosi”, che possono essere tranquillamente consumati come dessert insieme con le classiche uova di cioccolato. Occhio solo a non esagerare con le calorie… e con l’alcol, se poi dovete guidare per tornare a casa.

10 cocktail di Pasqua, le ricette

(Foto da Difford’s Guide)

Easter Cocktail

Easter Cocktail

Tecnica:
Shake and Double Strain

Bicchiere:
Coppa

Ingredienti:
3 baccelli di cardamomo verde
50 ml vodka alla vaniglia
30 ml creme de cacao bianca
5 ml sciroppo di zucchero “rich” (2 parti di zucchero, 1 parte d’acqua)
15 ml albume pastorizzato o aquafaba

Garnish:
Cioccolato in polvere o barretta di cioccolato sbriciolata
Mini ovetti di cioccolato in una “tasca” di scorza d’arancia sul bordo del bicchiere

Preparazione: pestare i baccelli di cardamomo nello shaker, quindi aggiungere gli altri ingredienti con ghiaccio e agitare; filtrare nuovamente nello shaker ed effettuare un dry shake, infine filtrare finemente nel bicchiere precedentemente raffreddato.

Eggs-cellent

Eggs-cellent

Tecnica:
Shake and Double Strain

Bicchiere:
Coppa

Ingredienti:
30 ml cognac
60 ml advocaat
15 ml Chartreuse gialla
8 drop bitter al cioccolato

Garnish:
1/2 uovo alla crema Cadbury infilzato con un bastoncino di metallo scaldato in acqua bollente

Preparazione: agitare tutti gli ingredienti in uno shaker con ghiaccio e filtrare nuovamente nello shaker, quindi effettuare un dry shake e filtrare finemente nel bicchiere precedentemente raffreddato.

Creme Egg Cocktail

Creme Egg Cocktail

Bicchiere:
Coppa

Tecnica:
Shake and Double Strain

Ingredienti:
45 ml vodka alla vaniglia
15 ml liquore Licor 43
15 ml creme de cacao bianca
15 ml advocaat
15 ml panna fresca liquida magra

Garnish:
Cioccolato fondente fuso nel microonde (per il bordo bel bicchiere)
Cioccolato grattugiato
1/2 uovo alla crema Cadbury infilzato con un bastoncino di metallo scaldato in acqua bollente

Canary Flip

Canary Flip

Tecnica:
Shake and Double Strain

Bicchiere:
Coppa

Ingredienti:
50 ml advocaat
50 ml vino Sauvignon bianco
15 succo di limone fresco

Garnish:
Twist di limone

Chocolate Martini

Chocolate Martini

Tecnica:
Stir and Strain

Bicchiere:
Coppetta Martini

Ingredienti:
45 ml vodka
30 ml creme de cacao bianca
30 ml vemouth dry
4 drop bitter al cioccolato

Garnish:
Crusta di sciroppo di zucchero e polvere di cioccolato

Chocolate Negroni

Chocolate Negroni

Tecnica:
Stir and Strain

Bicchiere:
Old fashioned

Ingredienti:
30 ml London dry gin
22,5 ml vermouth
22,5 ml bitter
7,5 ml creme de cacao bianca
6 drop bitter al cioccolato

Garnish:
Fettina di arancia

Chocolate Orange Espresso Martini

Chocolate Orange Espresso Martini

Tecnica:
Shake and Double Strain

Bicchiere:
Coppa

Ingredienti:
45 ml vodka
15 ml creme de cacao scura
15 ml liquore al caffè
30 ml caffè espresso caldo
2 drop soluzione salina 4:1 (20 g sale marino, 80 g acqua) (opzionale)

Garnish:
Fettina di arancia disidratata

Chocolate Sazerac

Chocolate Sazerac

Tecnica:
Stir and Strain

Bicchiere:
Old fashioned

Ingredienti:
15 ml assenzio
60 ml bourbon
15 ml creme de cacao bianca
7,5 ml sciroppo di zucchero “ricco” (2 parti di zucchero, 1 parte d’acqua)
2 dash Peychaud’s Bitters

Garnish:
Twist di limone disidratato
Spicchio di mela

Preparazione: versare l’assenzio nel bicchiere riempito di ghiaccio, rabboccare con acqua e lasciar riposare il tutto; separatamente, mescolare bourbon, creme de cacao, zucchero e bitter con ghiaccio, infine filtrare il tutto nel bicchiere dopo averne scartato il contenuto (assenzio, ghiaccio e acqua).

Italian Chocolate Martini

Italian Chocolate Martini

Tecnica:
Shake and Double Strain

Bicchiere:
Nick & Nora

Ingredienti:
30 ml caffè espresso caldo
45 ml amaro Averna
15 ml liquore al caffè

Garnish:
3 chicchi di caffè

Ramos Chocolate Fizz

Ramos Chocolate Fizz

Tecnica:
Shake and Double Strain

Bicchiere:
Flute

Ingredienti:
45 ml London dry gin
45 ml creme de cacao bianca
5 ml acqua di fiori d’arancio
5 ml estratto o essenza di vaniglia
30 ml albume
30 ml panna fresca liquida magra
30 ml Champagne brut o altro spumante

Garnish:
Tartufo al cioccolato (sul bordo del bicchiere)

Preparazione: shakerare con ghiaccio tutti gli ingredienti eccetto lo Champagne e filtrare nuovamente nello shaker, quindi effettuare un dry shake e filtrare finemente nel bicchiere precedentemente raffreddato, infine versare lentamente lo Champagne sulla superficie per ottenere un top denso e schiumoso.

Leggi anche:

Pasqua, 3 ricette di cocktail… con l’uovo al cioccolato

Stefano Fossati
Stefano Fossati
Redattore del tg Bluerating News, collaboratore delle testate economiche di Bfc Media, di Mixer Planet e naturalmente del Magazine ApeTime.

Aziende • Prodotti • Servizi

VINO

Dolce Salato