HomeBirraBest Italian Beer 2021: i nomi dei vincitori

Best Italian Beer 2021: i nomi dei vincitori

Sono stati pubblicati i risultati della settima edizione del concorso nazionale “Best Italian Beer 2021” organizzato da FederBirra, Federazione Italiana Birra Artigianale.

Accanto al premio generale con le 62 categorie in concorso, vi sono la Spiga d’Oro – Best Beer of the Year 2021 e il Best Italian Breweries. Ecco i vincitori.

La competizione, suddivisa in 62 categorie di birre, ha visto la partecipazione di oltre 200 produttori provenienti da tutta Italia: un dato che testimonia l’importanza del movimento birrario italiano che, di anno in anno (escluso il 2020 che ha fatto registrare una flessione causata dalla pandemia) cresce in dimensioni, qualità e varietà; basti pensare che  il numero complessivo di microbirrifici attivi sulla penisola  ha superato quota mille.

All’inizio del nuovo anno, la giuria di FederBirra ha stilato la classifica delle tre migliori birre italiane per ogni categoria del premio: Luppolo d’Oro, Luppolo d’Argento, Luppolo di Bronzo alle quali, per la prima volta, si è aggiunta la ‘Gran Menzione’.

Il Best Italian Beer è rivolto a tutti i produttori di birra artigianale o comunque non industriale. L’obiettivo consiste nel selezionare le migliori produzioni italiane suddividendole per categorie di prodotto: si tratta di un nuovo strumento ideato al fine di valorizzare il lavoro svolto dai piccoli birrifici.

Accanto al premio generale con le 62 categorie in concorso (7 in più rispetto al 2020), vi è quello della Spiga d’Oro – Best Beer of the Year 2021: lo ha vinto il birrificio Curtense di Passirano (BS) con la birra ‘Riserva del Curtense’. La Spiga d’Argento è andata invece al birrificio Acelum di Castelcucco (TV) con la birra Delizia, mentre la Spiga di Bronzo a IBEER – Spirito Agricolo di Fabriano (AN) con la birra Edvige.

Podio Best Italian Beer

ll 2021 ha visto anche la nascita di un nuovo riconoscimento: il Best Italian Breweries, un premio speciale con il quale la giuria ha voluto conferire un riconoscimento ai migliori birrifici del 2021. Questi i vincitori: il Tino d’Oro (primo premio) è stato conferito al birrificio Acelum di Castelcucco (TV); il Tino d’Argento al Birrificio di Legnano (MI); il Tino di Bronzo al Birrificio Bari di Bari.

Dopo il successo delle prime edizioni, anche per il 2021 sono stati confermati i Packaging Beer Awards con l’obiettivo di valorizzare e premiare l’impegno di quelle aziende italiane che investono nel miglioramento dell’immagine del proprio prodotto. Sono state così premiate con l’Etichetta d’Oro, d’Argento e di Bronzo nove birre, tre per ciascuno dei formati classici (0,33; 0,5; 0,75).

Questa edizione del concorso, realizzata nonostante le numerose difficoltà che la pandemia ha posto nel corso dell’anno, conferma come questo premio sia uno dei più importanti e ambiti a livello nazionale: un dato di fatto che spinge Federbirra alla continua ricerca di nuovi strumenti per valorizzare le migliori produzioni nazionali.

In occasione della premiazione, è stata annunciata l’edizione 2022 (si terrà a fine anno: iscrizioni aperte da maggio 2022) che è in fase di preparazione e presenterà diverse novità.

Redazione ApeTimehttps://www.apetime.com
Un’esperienza a 360° nel mondo degli Aperitivi e dei Cocktail che sfrutta i sistemi di Geolocalizzazione per trovare e raggiungere in tempo reale Locali, Eventi e Barman. ApeTime si rivolge ai Bartender, ai Gestori di Locali ed a tutte le Persone che vogliono divertirsi la sera sorseggiando un buon Cocktail o un gustoso Aperitivo.

Aziende • Prodotti • Servizi

VINO

Bartender

Magazine ApeTime

Installa l'APP
×