HomeIn vino veritasIl viaggio di Landò: alla ricerca delle tradizioni e di antichi gusti

Il viaggio di Landò: alla ricerca delle tradizioni e di antichi gusti

Il viaggio di Landò è un progetto nato da un’idea di ricerca di vitigni e vigneti abbandonati. L’enologo è David Landini, alla ricerca del recupero delle tradizioni e di antichi gusti.

Cantina: Il viaggio di Landò
Uvaggi: 100% Canaiolo
Regione: Toscana
Gradazione: 13.00%
Prezzo: da 20.00€ a 25.00€

Il viaggio di Landò è un progetto nato da un’idea di ricerca di vitigni e vigneti abbandonati. L’enologo è David Landini, alla ricerca del recupero delle tradizioni e di antichi gusti.

Davide è dottore in agraria ed enologia, direttore di Villa Saletta, fattoria a Palaia (PI) ed esperienze lavorative con Frescobaldi, con aziende del Mugello (Pomino, Fattoria di Corte, Fattoria Senni e il Palagio), con Antinori ed altre esperienze a Montalcino, Montepulciano e Castellina in Chianti.
E’ già uscita la seconda fermata del progetto con un blend di Trebbiano e Malvasia da vigneti di circa 90 anni nella campagna pisana a Palaia.

COLORE: rosso rubino brillante.
AL NASO: spiccano i sentori di frutta fresca e di frutta di bosco. Sensazioni erbacee
IN BOCCA: risulta essere piacevole, con una bella sapidità.

Vendemmia manuale con selezione dei grappoli in vigna. I grappoli, in assenza di ossigeno, vengono in parte diraspati (il 60%). Fermentazione in serbatoi di acciaio a temperatura controllata con lieviti indigeni. Macerazione di qualche settimana, leggera pressatura e affina 6 mesi in acciaio prima di essere imbottigliato.

GIUDIZIO PERSONALE: (3.5 su 5)
Devo ammettere che è stata una bevuta piacevole e l’ho fatta in più occasioni. Sinceramente anche i raspi sono stati davvero ben integrati, per il prezzo che ha è una bella bevuta.

CONTINUA A LEGGERE

TROVA NUOVI FORNITORI DI VINO

Stefano Giovannini
Stefano Giovannini
Da sempre appassionato di vino: "Su Instagram tutto è partito durante il primo lockdown, quando avendo un sacco di tempo libero, ho deciso di aprire una pagina che è il mio piccolo diario di bordo sulla mia passione enoica. Vini classici, naturali, bollicine, io sono dell'idea che esistono vini fatti bene e quelli fatti meno bene."

Aziende • Prodotti • Servizi

VINO

Dolce Salato