HomeVideo - TVHeineken lancia il primo temporary Metabar del mondo a Milano

Heineken lancia il primo temporary Metabar del mondo a Milano

A Milano è stato aperto il primo temporary Metabar del mondo. In altre parole, il primo locale automatico, in mano agli avatar. Si chiama Heineken Silver Bar, sarà aperto al pubblico fino a domenica 10 aprile dalle 16 a mezzanotte e ospiterà live talk e dj set dal vivo.

MetabarSiamo accanto all’Arco della Pace, davanti al Parco Sempione. L’Heineken Silver Metabar occupa un’ex porta daziale ed è dotato di due banconi bar, postazione per il deejay, sala per ballare, game room e lounge area.

MetabarApeTime ha presenziato al party d’inaugurazione dell’Heineken Silver Metabar organizzato la sera del 7 aprile (clicca per guardare il video e saperne di più sul bar) -e accessibile solo su invito- che si è aperto con il talk del pianista, compositore e produttore Dardust ed è proseguito con il dj-set prima di Silvie Loto e, dopo, di Jamie Jones.

MetabarEcco cosa c’è in calendario fino a domenica:

  1. Venerdì 8 aprile alle 20 ci saranno La Pina, Diego e la Vale di Radio Deejay; seguirà il DJ set di Valentina Sartorio e poi di Brina Knauss.
  2. Sabato 9 aprile alle 20: talk con il comico Valerio Lundini e Marco Cartasegna, fondatore di Torcha; opening Dj set Angelica D’amore e a seguire Manuelito Hell Raton.
  3. Domenica 10 aprile ore 20: talk con l’artista Nft Alessandro Malossi e Marco Cartasegna, fondatore di Torcha; opening DJ set Simone De Kunovich e a seguire Chloe Caillet.
Nicole Cavazzuti
Mixology Expert è giornalista freelance, docente e consulente per aziende e locali. Ha iniziato la sua carriera con il mensile Bargiornale e, seppur con qualche variazione sul tema, si è sempre occupata di bar, spirits e cocktail. Oggi scrive di mixology e affini su VanityFair.it e Il Messaggero.it. Chiamata spesso come giudice di concorsi di bartending, ha ideato e condotto il primo master di Spirits and Drinks Communication. Da novembre 2019 è la responsabile della sezione bere miscelato del nostro ApeTime Magazine. Per 15 anni è stata la prima firma in ambito mixology del mensile Mixer, organo di stampa della FIPE, per il quale ha ideato diverse rubriche, tra cui il tg dell'ospitalità (Weekly Tv) e History Cocktail, ancora attive e oggi in mano agli ex colleghi di redazione.

Aziende • Prodotti • Servizi

VINO

Dolce Salato