HomeFoodTorta soffice con copertura di cioccolato bianco allo zafferano e pistacchi.

Torta soffice con copertura di cioccolato bianco allo zafferano e pistacchi.

Un’idea sfiziosa per il tuo San Valentino, tra miti e leggende

La festa degli innamorati è un’opportunità per celebrare l’amore in tutte le sue forme, per rinnovare e rafforzare i legami di coppia ma soprattutto per scoprire ogni anno nuovi modi di coccolarsi.

Zafferano 3 Cuochi è il complice perfetto per un San Valentino indimenticabile. Dagli antipasti ai secondi, è in grado di rendere qualsiasi ricetta un dono gourmet, quindi perché non utilizzarlo per chiudere la vostra cena di San Valentino con la più romantica e originale delle preparazioni? Per stupire il vostro partner con un contrasto equilibrato ma decisamente inaspettato, vi proponiamo un dolce afrodisiaco per natura: Torta soffice con copertura di cioccolato bianco allo zafferano e pistacchi.

Per la torta

  • 4 uova
  • 170 g di farina 00
  • 190 g di zucchero
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 bustina di vanillina

Per la glassa

  • 2 bustine di Zafferano 3 Cuochi
  • 200 g di cioccolato bianco
  • 20 g di panna fresca

Per guarnire

  • 100 g di granella di pistacchio
  • menta fresca q.b.

In una piccola planetaria montate le uova a temperatura ambiente insieme allo zucchero fino a quando la massa non sarà chiara e spumosa, poi aggiungete la farina, la vanillina e il lievito poco alla volta mescolando delicatamente dal basso verso l’alto. Versate in una tortiera tonda (diametro 22) imburrata e infarinata e cuocete in forno ventilato a 165° per 35 minuti, togliete dal forno e lasciate raffreddare completamente.

A parte sciogliete il cioccolato bianco a bagnomaria, poi aggiungete la panna tiepida nella quale avrete precedentemente sciolto lo zafferano. Versate sulla torta glassandola in modo uniforme e lasciate rapprendere. Completate guarnendo con una mezza luna di granella di pistacchi e foglie di menta fresca.

Oltre ad essere ritenuto afrodisiaco e stimolante, già nell’antichità lo zafferano era accostato al sentimento dell’amore. La mitologia greca attribuisce la nascita stessa dello zafferano all’amore ardente ma ostacolato dagli dei tra il giovane Croco e la ninfa Smilace. I due amanti furono separati e trasformati in piante: lei in quella sempre verde del tasso, riconoscibile per le sue foglie a forma di cuore, mentre Croco in quella dello zafferano, con il fiore viola e il pistillo rosso, simbolo eterno del loro amore.

Con una leggenda così romantica, lo zafferano non poteva che essere la spezia perfetta per continuare a festeggiare il vostro San Valentino. Cleopatra stessa, regina d’Egitto, ne faceva uso nei suoi bagni, sciolto nell’acqua calda era considerato un incredibile afrodisiaco, oltre ad aiutare a preservare la giovinezza della sua pelle e conferirle un radioso color dorato. Questo antico accorgimento rivela che già nel mondo antico erano note anche le sue virtù antiossidanti.

Quindi perché non riproporlo in chiave moderna? Al termine della vostra cena, godetevi un momento di dolce intimità: riempite la vasca di acqua calda, accendete qualche candela per rendere l’atmosfera più soft, aggiungete Zafferano 3 Cuochi nell’acqua e… magia! Come dei re e delle regine, immergetevi in una voluttuosa coccola, in un rituale di benessere che saprà stupirvi.

Raffinato e dall’allure esotica, lo zafferano è l’ingrediente ideale da utilizzare nelle combinazioni più inaspettate!

Leggi anche: Sesso in spiaggia, rose e vecchio stile: perché i cocktail si chiamano così

Scopri tutti i migliori Fornitori del settore Ho.Re.Ca. sul nostro nuovo portale

Redazione ApeTime
Redazione ApeTimehttps://www.apetime.com
ApeTime è un sistema di portali digitali e profili social dedicati a Bar, Ristoranti e Hotel che propongono Cocktail, Aperitivi, Food, Beverage, Hospitality e a tutte le aziende fornitrici del settore Ho.Re.Ca.

Aziende • Prodotti • Servizi

VINO

Dolce Salato