HomeAlla scoperta della qualità italianaSimone Alocci, ti presento Argintum 925, il gin dell'Argentario

Simone Alocci, ti presento Argintum 925, il gin dell’Argentario

Argintum 925 è un maritime gin che racchiude in sé le botaniche tipiche del Tirreno, come rosmarino, mirto, salvia e limone. Lo ha ideato Simone Alocci, titolare del Sparkling American Bar di Porto Santo Stefano, il cocktail bar di riferimento in Maremma

Unico bar della provincia di Grosseto inserito per due anni di fila sulla guida del Gambero Rosso, lo Sparkling American Bar di Porto Santo Stefano è il regno del bartender Simone Alocci, papà di di Argintum 925.

ph Nicole Cavazzuti

Argintum 925, prodotto dall‘Opificio Re dei Re di Fabio Elettrico, è ottimo per il Gin Tonic e per un originale Martini Cocktail. Uscito a giugno 2020, dopo il primo lockdown, è un gin handcrafted: ogni bottiglia viene prodotta e etichettata manualmente all’interno della regione. “Siamo stati agevolati dalla presenza dei vacanzieri e dalla voglia di uscire dopo i due mesi di chiusura totale e i successivi 30 giorni di aperture graduali. C’è da dire, però, che prima di proporre il gin avevamo già creato una rete consolidata di colleghi e giornalisti affezionati. Siamo onesti: è stato anche grazie al loro passaparola se abbiamo venduto praticamente tutte le bottiglie della prima produzione”, ci ha raccontato Simone Alocci in diretta durante una puntata del programma Alla scoperta della qualità italiana. Vuoi saperne di più?

Non hai visto la intervista live? Guardala su YouYube!

VIDEO • TV

Nicole Cavazzuti
Giornalista freelance esperta di spirits and cocktail bar, è la prima firma in ambito mixology del mensile Mixer e collabora con VanityFair.it e Il Messaggero.it con articoli, video e foto. Giudice di concorsi di bartending, ha ideato il primo corso di Spirtis and Drink Communication italiano. Da novembre 2019 è la responsabile della sezione bere miscelato e spirits del magazine di ApeTime.

Aziende • Prodotti • Servizi

VINO

Bartender

Translate »