HomeIn vino veritasChampagne Néret Vély: le etichette prodotte

Champagne Néret Vély: le etichette prodotte

Famiglia Néret e la nascita dell’attuale gamma di champagne Néret Vély: quale unisce specialità enologiche e monovitigno confidenziali alla classica offerta di Champagne.

Originariamente nulla predestinava la famiglia Néret al mondo dello champagne, tranne un piccolissimo pezzo di vite di 20 are ricevuto dalla madre di Carole Néret in eredità.
Il padre di Carole era un produttore di latte a Vauchamps, nella pianura della Champagne, mentre sua madre lavorava come commercialista. Ma il desiderio c’è ed è insieme che i coniugi Néret si imbarcano in questa folle avventura. La sfida è tanto più grande in quanto la famiglia non ha l’esperienza delle passate generazioni di viticoltori. Devono costruire tutto da soli con piccoli mezzi e tanta perseveranza.

Nel 1985 lo champagne Néret Vély ha prodotto le sue prime bottiglie con una selezione confidenziale di cuvée. Non bisogna dimenticare che l’obiettivo è grande. Spettava alla famiglia l’autofinanziamento di tutti gli investimenti impiegati per lanciare una cantina da zero e,per questo, hanno dovuto assumere la loro scelta più di una volta nei confronti delle banche. Alla fine, tutti questi sforzi sono stati ripagati fino a raggiungere una produzione ideale di 40.000 bottiglie all’anno.

Oggi la casa sta sperimentando nuovi modi di prendersi cura di un terroir creato con difficoltà. Tra le varie innovazioni impiegate dalla famiglia, quella più visibile è indubbiamente l’uso del cavallo per parte dell’aratura. Questo metodo tradizionale permette, tra l’altro, di aerare il terreno molto meglio di quanto farebbe un lavoro meccanico effettuato con un trattore.

Nasce così l’attuale gamma di champagne Néret Vély, la quale unisce specialità enologiche e monovitigno confidenziali alla classica offerta di Champagne.

Carole Néret

Ecco alcune delle etichette prodotte da Carole:

Sweet “Blanc De Blancs Ice”
100% Chardonnay,dosato a 50 g/l da degustare con ghiaccio in bicchiere da cocktail,sara’anche una base perfetta per preparare gustosi cocktail!

Ode a la Vie “Blanc De Noirs”
Pinot Meunier (88%) e Pinot Nero (12%),dosaggio Brut 7 g/l ,invecchia 3/4 anni in cantina.

Terra Mia “Blanc De Blancs”
100% Chardonnay dosaggio Brut 7g/l invecchia 4/5 anni in cantina.

Les Echalats ”Blanc De Noirs”
100% Meunier,basso dosaggio 2g/l.

CONTINUA A LEGGERE

TROVA NUOVI FORNITORI DI VINO

Paolo Mantovani
Paolo Mantovani
Appassionato di vino che ha trovato nei vini naturali la sua vera strada. Nessun prodotto chimico in vigna, fermentazione con lieviti indigeni e possibilmente con vitigni autoctoni: questo in poche parole si intende per vini naturali. Con questa nuova avventura ho deciso di portare al servizio di chi mi segue questa mia passione e ricerca, convinto e deciso nella scelta effettuata di bere in modo consapevole e sano. Salute, Terroir, Tradizione, Rispetto per la Salute, Digeribilità sono le chiavi per (ri) scoprire il vino Naturale che troverete nel mio profilo Instagram.

Aziende • Prodotti • Servizi

VINO

Dolce Salato