HomeFoodFrutta secca, grande portatrice di benessere

Frutta secca, grande portatrice di benessere

Un super classico della tavola delle feste, una volta addirittura prodotto prezioso che faceva parte del corredo dei doni di Santa Lucia, Gesù bambino e Befana, la frutta secca è oggi molto apprezzata anche perché ritenuta una grande portatrice di benessere per via degli elementi nutritivi preziosi per la salute che contiene.

La frutta secca con guscio in particolare contiene acidi grassi insaturi e polinsaturi che sono molto utili per abbassare i livelli di colesterolo e dunque ridurre le malattie cardiovascolari; le mandorle sono le più ricche dei famosi Omega 3 che hanno queste proprietà benefiche.

Tutti questi frutti garantiscono comunque un buon apporto di vitamina B ed E, sali minerali come magnesio, potassio, ferro e rame, cose che la rendono particolarmente adatta anche per chi fa attività fisica, come gli sciatori o gli escursionisti della neve che in questo periodo scalpitano sulle nostre montagne.

Da segnalare anche i pistacchi sempre più presenti nella nostra alimentazione, a partire dal gelato, ma anche in diverse altre preparazioni culinarie, che alcuni studi indicano come particolarmente adatti per chi soffre di diabete.

noci

E poi non va dimenticato che sono tutti frutti molto gustosi, una coccola benefica da concedersi, tanto più durante le feste: basti pensare alle classiche noccioline americane, una tira l’altra da non riuscire a fermarsi, o alle noci, da sempre presenti nella nostra alimentazione e da cui una volta si traeva l’olio, le nocciole di cui l’Italia vanta grandi zone di produzione in Piemonte e Campania in particolare e poi tutta quella serie di “nuovi” frutti che invece provengono dall’estero.

Nonostante sia calorica, la frutta secca può aiutare inoltre nel controllo del peso; la ricchezza di proteine e fibre aiuta a creare un senso di sazietà, riducendo così la tendenza a mangiare in eccesso, ma data la carica energetica di cui è portatrice, è consigliabile consumarla in quantità moderata, scegliendola non salata e non zuccherata per evitare l’aggiunta di sodio e zuccheri.

CONTINUA A LEGGERE

Redazione ApeTime
Redazione ApeTimehttps://www.apetime.com
ApeTime è un sistema di portali digitali e profili social dedicati a Bar, Ristoranti e Hotel che propongono Cocktail, Aperitivi, Food, Beverage, Hospitality e a tutte le aziende fornitrici del settore Ho.Re.Ca.

Aziende • Prodotti • Servizi

VINO

Dolce Salato