HomeCocktail RicetteGin Fizz, semplice e dissetante: ideale a qualunque ora. Ricetta

Gin Fizz, semplice e dissetante: ideale a qualunque ora. Ricetta

Il Gin Fizz era considerato un eye opener, ovvero un drink ricostituente da bere al risveglio. Lo sapevi? Qui, storia e ricetta IBA.

Semplice e dissetante, ideale in qualunque momento della giornata, il Gin Fizz pare sia stato ideato da un ammiraglio della marina inglese, Horazio Nelson. Ma sottolineiamo pare: non ci sono prove certe a conferma di questa teoria. L’unica certezza è che già Jerry Thomas ne parla nel suo primo ricettario edito nel 1862.

LA RICETTA IBA del GIN FIZZ

Ingredienti:
4,5 cl di London Dry Gin
3 cl succo di limone
1 cl di zucchero liquido
top di Soda
Preparazione:
Versate in uno shaker pieno di ghiaccio tutti gli ingredienti ghiaccio, eccetto la soda. Agitate per 15 secondi e versate in un bicchiere Highball. Completate con la soda water
Decorazione:
Una fettina di limone
Paring:
Ha un effetto sgrassante al palato e quindi risulta ideale per accompagnare pietanze
con alto contenuto di grassi come il sashimi di salmone, la tempura di gamberi e verdure, lo stinco di maiale o la pizza con la salsiccia.

GIN FIZZ
Ramos Gin Fizz

La variante
IL RAMOS GIN FIZZ

Elegante e aromatico, nasce nella New Orleans di fine Ottocento. La ricetta prevede anche panna fresca e albume d’uovo.

LEGGI PURE
Nicole Cavazzuti
Nicole Cavazzuti
Mixology Expert è giornalista freelance, docente e consulente per aziende e locali. Ha iniziato la sua carriera con il mensile Bargiornale e, seppur con qualche variazione sul tema, si è sempre occupata di bar, spirits e cocktail. Oggi scrive di mixology e affini su VanityFair.it e Il Messaggero.it. Chiamata spesso come giudice di concorsi di bartending, ha ideato e condotto il primo master di Spirits and Drinks Communication. Da novembre 2019 è la responsabile della sezione bere miscelato del nostro ApeTime Magazine. Per 15 anni è stata la prima firma in ambito mixology del mensile Mixer, organo di stampa della FIPE, per il quale ha ideato diverse rubriche, tra cui il tg dell'ospitalità (Weekly Tv) e History Cocktail, ancora attive e oggi in mano agli ex colleghi di redazione.

Aziende • Prodotti • Servizi

VINO

Dolce Salato