HomeCocktail RicetteJohn Collins, storia e ricetta di un Fizz Drink, evergreen, fresco e...

John Collins, storia e ricetta di un Fizz Drink, evergreen, fresco e dolce

Tutto quello che c’è da sapere sul John Collins, il Fizz Drink leggendario con gin, soda, sciroppo di zucchero e succo di limone nella lista Iba dal 1993.

Il nome John Collins pare sia un omaggio al suo presunto ideatore. Ma la storia non è chiara: a fine ‘800 al Limmer’s Old House di Londra lavoravano due fratelli: John e Tom. Che di cognome facevano Collins. A loro se ne attribuisce la paternità, anche se non ci sono fonti sicure.

Ovviamente, anche la data di nascita del John Collins è incerta. Nel 1891 il drink venne attribuito da un medico britannico ufficialmente a Tom Collins, ma sarà leggenda o realtà?

Di certo, fa parte dei Fizz Drink ed è un cocktail sempre attuale.
Fresco, leggero e frizzante è molto richiesto dal pubblico femminile”, specifica Cristian Lodi, titolare del Milord. Che ce lo ha preparato in diretta, usando un nuovo London Dry Gin: Helba.

Guarda il video realizzato al Milord

LEGGI ANCHE
Copia il link

 

Nicole Cavazzuti
Giornalista freelance esperta di distillati and cocktail bar, è la prima firma in ambito mixology del mensile Mixer e collabora con VanityFair.it e Il Messaggero.it con articoli, video e foto. Giudice di concorsi di bartending, ha ideato e condotto il primo corso italiano di Spirits and Drink Communication. Da novembre 2019 è la responsabile della sezione bere miscelato e spirits del magazine di ApeTime.

Aziende • Prodotti • Servizi

VINO

Bartender

Magazine ApeTime

Installa l'APP
×
Translate »