HomeBartenderHome Cocktail Competition: ecco i nomi dei finalisti

Home Cocktail Competition: ecco i nomi dei finalisti

Home Cocktail Competition: in finale arrivano Corrado Locatelli, Danilo Burattin, Manuel Crescini, Andrea Cavazzana, Luca Azzolina, Gianmatteo Mariano, Antonio Mancini, Mattia D’Ercole, Gianluca Lombardo ed Enzo Picciolo

I 10 bartender finalisti della Home Cocktail Competition dovranno inviarci, entro sabato 25 aprile, un video tutorial di massimo 2 minuti che spieghi come realizzare il drink (senza musica di sottofondo) partendo dalla fonte d’ispirazione per arrivare alla guarnizione (inviare via mail a info@apetime.com o WhatsApp al 3248298526).
La fase della Battle partirà lunedì 27 aprile: da quel giorno pubblicheremo quotidianamente due video che saranno valutati dalla nostra giuria (vi comunicheremo presto i loro nomi). Il vincitore di ogni sfida passerà alla finalissima.

Tra i 5 finalisti, verranno premiati i primi tre. Chi vincerà si aggiudicherà una confezione da 6 bicchieri tumbler basso Bormioli Luigi, una bottiglia di Bibamus, una bottiglia di LimeOlè, un articolo per il magazine nella sezione Bartender, la pubblicazione della ricetta e la T-shirt griffata ApeTime. Per la medaglia d’argento è prevista una bottiglia di Bibamus, una bottiglia LimeOlè, un articolo per il magazine nella sezione Bartender, la pubblicazione della ricetta e la T-shirt di ApeTime. Infine, chi arriverà terzo si porterà a casa una bottiglia di Bibamus, una bottiglia LimeOlè, un articolo per il magazine nella sezione Bartender e la pubblicazione della ricetta sul magazine.

La Home Cocktail Competition è una gara nel segno dei social e della goliardia, senza vincoli in termini di numero di ingredienti e di etichette.

I premi sono simbolici, ma di assoluta qualità, in linea con lo spirito della gara.

LEGGI
Sterile 85°, la distilleria Silvio Carta crea il primo disinfettante alimentare

Nicole Cavazzuti
Giornalista freelance esperta di distillati and cocktail bar, è la prima firma in ambito mixology del mensile Mixer e collabora con VanityFair.it e Il Messaggero.it con articoli, video e foto. Giudice di concorsi di bartending, ha ideato e condotto il primo corso italiano di Spirits and Drink Communication. Da novembre 2019 è la responsabile della sezione bere miscelato e spirits del magazine di ApeTime.

Aziende • Prodotti • Servizi

VINO

Bartender

Magazine ApeTime

Installa l'APP
×
Translate »