HomeIn vino veritasScintilla, lo spumante rosé extra dry delle cantine Santojanni

Scintilla, lo spumante rosé extra dry delle cantine Santojanni

Oggi il nostro wine lover ci presenza lo spumante rosé extra dry Scintilla della cantina Santojanni. Scoprilo un sorso alla volta!

Cantina: Santojanni
Uvaggi: 70% Aglianico, 30% Malvasia
Regione: Basilicata
Gradazione: 12%
Prezzo: 13.90 €

Ci troviamo a Forenza, un comune all’interno della Basilicata, circondato da una grande alternanza geografica: montagne e colline, prati in fiore e fiumi, laghi e fitti boschi.
L’azienda si sviluppa su due contrade: la contrada Malandrino e quella di San Zaccaria. Su entrambe sorgono le due tenute storiche Santojanni.
É stato scelto di coltivare i vigneti autoctoni come l’Aglianico del Volture (originario della Grecia, ma divenuto il vitigno autoctono lucano per eccellenza che ha trovato il suo habitat nella zona del Monte Volture) e la Malvasia della Basilicata.
Il nome del vino prende spunto dall’incontro, dopo quasi 50 anni, delle due uve dello storico vigneto che con la saggia mano dell’enologo (cupido) ha fatto scoccare la scintilla.

COLORE: rosa buccia di cipolla. Perlage fine e persistente.
AL NASO: note floreali e di frutta fresca.
IN BOCCA: é molto fresco e succoso. Ha un buon equilibrio e un’ottima beva.

Scintilla, lo spumante rosé extra dry
@un_sorso_di_vino

Vendemmia manuale. La Malvasia viene raccolta a fine settembre, mentre l’Aglianico nella seconda decade di settembre. Classica vinificazione in bianco. Breve macerazione pellicolare, il mosto viene portato in autoclave dove avverrà la spumantizzazione con Metodo Martinotti. Fermentazione a temperatura controllata per circa 60 giorni. a 12 g/l di zuccheri residui la fermentazione viene bloccata.

GIUDIZIO PERSONALE: 🌟🌟🌟 ( 3 su 5)
Un buon vino che si lascia bere con grande piacere e dotato di un’ottima freschezza. Personalmente preferisco un dosaggio minore. Ottimo per gli aperitivi e gli antipasti.

Stefano Giovannini
Da sempre appassionato di vino: "Su Instagram tutto è partito durante il primo lockdown, quando avendo un sacco di tempo libero, ho deciso di aprire una pagina che è il mio piccolo diario di bordo sulla mia passione enoica. Vini classici, naturali, bollicine, io sono dell'idea che esistono vini fatti bene e quelli fatti meno bene."

Aziende • Prodotti • Servizi

VINO

Dolce Salato

[adrotate group="2"]