HomeAlla scoperta della qualità italianaVoi create gli spirit, noi li facciamo conoscere e usare tra i...

Voi create gli spirit, noi li facciamo conoscere e usare tra i bartender

VOI CREATE GLI SPIRIT, NOI LI FACCIAMO CONOSCERE AI BARTENDER E AI CLIENTI
Voi vi occupate del prodotto, noi di comunicazione e strategia promozionale alternativa. Creata su misura

L’unione fa la forza. Soprattutto se si parla di spirit.
In un mercato sempre più competitivo e martoriato dalla crisi legata alla pandemia non basta un prodotto di qualità per emergere. “Indispensabile è pure una comunicazione mirata, forte, accattivante e originale”, osserva Vincenzo Mazzilli, titolare dello Speakeasy di Bari.

spiritSiamo d’accordo con lui.
E conosciamo il settore.
Possiamo contribuire a sviluppare l’economia legata all’universo degli spirit offrendovi consulenza in ambito di comunicazione e strategia promozionale, nonché un link tra aziende, fornitori e bartender.

ALLA SCOPERTA DELLA QUALITA’ ITALIANA

 

La trasmissione web Alla scoperta della qualità italiana condotta da Nicole Cavazzuti è un’occasione di confronto e scambio culturale tra aziende e bartender, oltre che un momento di valorizzazione dei prodotti nostrani. L’abbiamo lanciata prima di Natale 2020 per aiutarvi a comunicare in un momento difficile e rinnovata nel corso delle settimane e dei mesi.

APETIME MAGAZINE

ApeTime MAGAZINE è un sito di informazione per consumatori, professionisti e operatori di settore. Una squadra di collaboratori qualificati capitanati dalla giornalista esperta di mixology Nicole Cavazzuti assicurano news, commenti e interviste di attualità sul mondo del beverage e dei locali.

Alla scoperta della qualità italiana (spirit)

Nicole Cavazzuti
Mixology Expert è giornalista freelance, docente e consulente per aziende e locali. Ha iniziato la sua carriera con il mensile Bargiornale e, seppur con qualche variazione sul tema, si è sempre occupata di bar, spirits e cocktail. Oggi scrive di mixology e affini su VanityFair.it e Il Messaggero.it. Chiamata spesso come giudice di concorsi di bartending, ha ideato e condotto il primo master di Spirits and Drinks Communication. Da novembre 2019 è la responsabile della sezione bere miscelato del nostro ApeTime Magazine. Per 15 anni è stata la prima firma in ambito mixology del mensile Mixer, organo di stampa della FIPE, per il quale ha ideato diverse rubriche, tra cui il tg dell'ospitalità (Weekly Tv) e History Cocktail, ancora attive e oggi in mano agli ex colleghi di redazione.

Aziende • Prodotti • Servizi

VINO

Dolce Salato

[adrotate group="2"]