HomeCocktail Ricette3 cocktail a base di Italicus per un aperitivo mediterraneo

3 cocktail a base di Italicus per un aperitivo mediterraneo

Italicus è un rosolio al bergamotto dalle note aromatiche e agrunate.

Creato da Giuseppe Gallo partendo da un’antica ricetta della tradizione di famiglia, questo liquore mediterraneo è ormai divenuto protagonista della mixology a livello mondiale grazie a numerosi bartender che lo hanno adottato nelle loro ricette.

Le sue caratteristiche lo rendono infatti adatto a una grande varietà di drink, dall’aperitivo al dopo cena. Per chi è in cerca di ispirazione, ApeTime ha quindi selezionato tre originali ricette di cocktail a base di Italicus. Diversissime fra loro, eppure accomunuate dall’utilizzo di questo distillato.

Italicus Acid Garden di Aurel, alias Recto Verso Mixology

Tecnica:
Shake and Double Strain

Bicchiere:
Old fashion

Ingredienti:
15 ml Italicus
60 ml london dry gin
15 ml liquore allo yogurt home made
15 ml sciroppo di zucchero
10 foglie di basilico
15 ml succo di lime
Albume o qualunque altro ingrediente schiumoso

Garnish:
Foglie di basilico

Preparazione:
Pestare le foglie di basilico con il lime e lo sciroppo, aggiungere gli altri ingredienti e fare un dry shake per 15 secondi. Aggiungere del ghiaccio e agitare ancora finché il preparato non si raffredda. Double strain nel bicchiere su un grande cubetto di ghiaccio.

Italicus Cup di Italicus

Tecnica:
Build

Bicchiere:
Tumbler alto

Ingredienti:
1 parte Italicus
2 parti succo di pompelmo fresco
Top di soda
Un pizzico di sale

Garnish:
Spicchio di arancia

Italicus Rose-olio Cordiale XVIII di Antica Velathri Cafè

Tecnica:
Build

Bicchiere:
Rock glass o simile

Ingredienti:
50 ml Italicus
40 ml cordiale di coriandolo, genziana, zenzero da oleo saccharum di lime e alga spirulina home made
60 ml estratto di pera e arancia acidificato
Schiuma di Italicus alla camomilla, melissa, lemongrass, sciroppo rosa e lavanda home made

Garnish:
Side di cracker di scarti di pera e arancia con schiuma d’olio al basilico e ginepro
Caviale di Italicus all’alga spirulina home made

Leggi anche:

Cocktail, 3 ricette di twist del Gin Sour nel segno del lilla per stupire gli ospiti

Stefano Fossati
Stefano Fossati
Redattore del tg Bluerating News, collaboratore delle testate economiche di Bfc Media, di Mixer Planet e naturalmente del Magazine ApeTime.

Aziende • Prodotti • Servizi

VINO

Dolce Salato