HomeCocktail RicetteEspresso Martini Day, la ricetta e 3 varianti davvero da non perdere

Espresso Martini Day, la ricetta e 3 varianti davvero da non perdere

Il 15 marzo si celebra la giornata dedicata all’Espresso Martini, cocktail a base di vodka e caffè molto popolare negli ultimi anni negli Stati Uniti ma diffuso anche nel resto del mondo.

Entrato a far parte della lista ufficiale dei cocktail Iba nel 2011 (fra i “New Era Drinks”), l’Espresso Martini è stato creato attorno al 1983 dal grande bartender Dick Bradsell al Soho Brasserie di Londra, pare per una modella americana (forse una nota top model), la quale avrebbe chiesto “qualcosa che mi svegli e poi mi mandi a farmi fottere”.

Dick Bradsell (1959-2016)

La sua ricetta è spesso utilizzata come base per la creazione di originali twist che, ferma restando la componente caffè, sostituiscono la vodka con altri distillati oppure aggiungono altri ingredienti per dare al drink note più dolci o speziate.

Di seguito vi proponiamo allora la ricetta Iba “classica” e tre interessanti varianti per tutti i gusti. Salute!

Espresso Martini Iba

La ricetta Iba dell’Espresso Martini

Tecnica:
Shake and Strain

Bicchiere:
Coppa cocktail

Ingredienti:
50 ml vodka
30 ml kahlúa
10 ml sciroppo di zucchero
1 caffè espresso

Pumpkin Spice Espresso Martini

Pumpkin Spice Espresso Martini di Everything Wine BC

Tecnica:
Shake and Strain

Bicchiere:
Coppa cocktail

Ingredienti:
30 ml sciroppo di zucca e spezie
45 ml vodka
45 ml caffè espresso raffreddato
30 ml latte o panna
30 ml liquore al caffè

Garnish:
Polvere di cannella
3 chicchi di caffè

Graveyard Shift

Graveyard Shift di Cocktail Society

Tecnica:
Shake and Strain

Bicchiere:
Coppa cocktail

Ingredienti:
45 ml infuso di vodka e Oreo (vedi sotto)
22,5 ml liquore al caffè
30 ml caffè espresso
7,5 ml sciroppo di zucchero alla vaniglia
Top di panna montata alla vaniglia leggermente zuccherata

Garnish:
Biscotti Oreo sbriciolati

Preparazione:
Pre realizzare l’infuso di vodka e Oreo, aggiungere un biscotto Oreo per 45 ml di vodka e lasciare riposare il tutto per 24 ore, quindi filtrare il tutto con un filtro da caffè per rimuovere le briciole di biscotto.

(Not a) Perfect Espresso Martini

(Not a) Perfect Espresso Martini di Ginpanse

Tecnica:
Shake and Strain

Bicchiere:
Coppetta Martini

Ingredienti:
50 ml gin Sir Edmond
30 ml caffè espresso
20 ml liquore al caffè Mr Black Spirits
10 ml creme de cacao Dutch Cacao

Garnish:
3 chicchi di caffè

Leggi anche:

Vuoi profumare di cocktail? Ecco Blend No. 83, la fragranza all’Espresso Martini

Stefano Fossati
Stefano Fossati
Redattore del tg Bluerating News, collaboratore delle testate economiche di Bfc Media, di Mixer Planet e naturalmente del Magazine ApeTime.

Aziende • Prodotti • Servizi

VINO

Dolce Salato