HomeIntervisteGiorgio Fadda, presidente IBA: la mixology secondo me

Giorgio Fadda, presidente IBA: la mixology secondo me

Giorgio Fadda, neo eletto presidente IBA, è il quinto italiano al timone della International Bartender Association. Lo abbiamo incontrato al Ristorante La Speranzina di Sirmione

Ha iniziato ad andare in moto a 12 anni. E non ha più smesso. Da due anni è in pensione, ma è più attivo che mai.

Giorgio Fadda, intervistato dal nostro Brander ApeTime Luca Azzolina, in questo video ricorda i suoi primi lavori, parla del ruolo delle associazioni e analizza l’evoluzione delle scuole alberghiere.

Giorgio Fadda, ph. Nicole Cavazzuti

“Le associazioni di categoria in Italia? Hanno pochi associati e sono male organizzate” afferma.
Mentre è positivo il suo giudizio sulle scuole alberghiere: “Stanno crescendo, anche perché i formatori sono più preparati di un tempo”.

ARTICOLI CORRELATI (clicca sul titolo per leggere le notizie)

Florence Cocktail Week, drink tour con Giorgio Fadda. VIDEO

Nicole Cavazzuti
Mixology Expert è giornalista freelance, docente e consulente per aziende e locali. Ha iniziato la sua carriera con il mensile Bargiornale e, seppur con qualche variazione sul tema, si è sempre occupata di bar, spirits e cocktail. Oggi scrive di mixology e affini su VanityFair.it e Il Messaggero.it. Chiamata spesso come giudice di concorsi di bartending, ha ideato e condotto il primo master di Spirits and Drinks Communication. Da novembre 2019 è la responsabile della sezione bere miscelato del nostro ApeTime Magazine. Per 15 anni è stata la prima firma in ambito mixology del mensile Mixer, organo di stampa della FIPE, per il quale ha ideato diverse rubriche, tra cui il tg dell'ospitalità (Weekly Tv) e History Cocktail, ancora attive e oggi in mano agli ex colleghi di redazione.

Aziende • Prodotti • Servizi

VINO

Dolce Salato

[adrotate group="2"]