HomeIn vino veritasIl Vermentino vendemmia tardiva 2016 della Cantina Capichera

Il Vermentino vendemmia tardiva 2016 della Cantina Capichera

Una bottiglia che è piacere aprire. Oggi assaporiamo un sorso del Vermentino vendemmia tardiva 2016 della Cantina Capichera.

Cantina: Capichera
Uvaggi: 100% Vermentino
Regione: Sardegna
Gradazione: 14.00%
Prezzo: da 45.57 a 55.00€

Capichera, personalmente, è l’eccellenza della viticoltura sarda del nord. Cantina che nasce tra le rocce granitiche della Gallura, ad Arzachena, in una zona di grande fascino naturale e una terra magica. Un’azienda che alla fine degli anni ’70 ha avuto la grande intuizione di voler valorizzare il Vermentino in purezza con un uso sapiente della barrique (primo vermentino a farlo).
40 ettari tutti nel territorio della Gallura, circondato da colline rocciose, terreni originati da disfacimento granitico e da un microclima temperato e ventoso.
Grande valorizzazione dei vitigni autoctoni (Vermentino e Carignano). Dieci vini prodotti, oggi vi parlo del loro vendemmia tardiva.

COLORE: giallo paglierino tendente al dorato.
AL NASO: risulta intenso, con note floreali che ricordano acacia e lavanda, note agrumate e di macchia mediterranea.
IN BOCCA: è caldo, morbido ma con una bellissima mineralitá. Grandissimo uso della barrique.

Vendemmia tardiva, manuale e con grande selezione delle uve. Il mosto si ottiene dalla pressatura degli acini e fermenta in vasche d’acciaio a temperatura controllata. Il vino viene trasferito in barrique di rovere per 4 mesi. Viene messo in bottiglia e messo in commercio non prima di due anni dalla vendemmia.

GIUDIZIO PERSONALE: 🌟🌟🌟🌟☄️ ( 4.5 su 5)
Ammetto di avere un debole per la vendemmia tardiva e questa espressione di vermentino la ritengo davvero magistrale. Una bottiglia che è sempre un piacere aprire e che mi fa spendere dei soldini sempre volentieri (il Santagaini sarà il prossimo in assaggio anche se ha un prezzo decisamente più impegnativo).

Stefano Giovannini
Da sempre appassionato di vino: "Su Instagram tutto è partito durante il primo lockdown, quando avendo un sacco di tempo libero, ho deciso di aprire una pagina che è il mio piccolo diario di bordo sulla mia passione enoica. Vini classici, naturali, bollicine, io sono dell'idea che esistono vini fatti bene e quelli fatti meno bene."

Aziende • Prodotti • Servizi

VINO

Dolce Salato

[adrotate group="2"]