HomeCocktail RicetteLa ricetta del Sea & Storm, lo Scotch & Soda del Floreal...

La ricetta del Sea & Storm, lo Scotch & Soda del Floreal di Firenze

Il Sea & Storm, creazione del team del Floreal di Firenze, è diventato uno dei drink prediletti dai clienti affezionati del locale

Twist dello Scotch & Soda con note di torta di mele, beverino e per tutte le stagioni, il cocktail Sea & Storm ha incontrato l’approvazione dei mixologist e dei clienti del Floreal.

 Sea & Storm
Sea & Storm del Floreal di Firenze

Sea & Storm, la ricetta

Tecnica:
Build
Bicchiere:
Highball
Ingredienti:
60 ml di un mix pre-batch di Talisker Sky (30 ml) e Bulleit Bourbon (30 ml)
Top di soda home made alle mele chiarificata
3 dash di soluzione idrosalina affumicata home made
Decorazione:
Mela essiccata aromatizzata

 

Floreal Firenze si è aggiudicato il terzo posto al Premio MangiaeBevi 2020 per i migliori cocktail bar fiorentini e il Premio speciale della giuria per il miglior design!
“Dopo soli otto mesi dall’apertura, ottenere un risultato di tale spessore ci ha riempito di orgoglio” commenta Antonio Romano, tra i titolari..
Che aggiunge: “Il premio è merito di tutti quelli che hanno perso un minuto del loro tempo per riconoscerci il loro apprezzamento sul sito MangiaeBevi.it, oltre che alla scelta della giuria di esperti di settore e giornalisti per il premio speciale dedicatoci”, aggiunge.

Nicole Cavazzuti
Mixology Expert è giornalista freelance, docente e consulente per aziende e locali. Ha iniziato la sua carriera con il mensile Bargiornale e, seppur con qualche variazione sul tema, si è sempre occupata di bar, spirits e cocktail. Oggi scrive di mixology e affini su VanityFair.it e Il Messaggero.it. Chiamata spesso come giudice di concorsi di bartending, ha ideato e condotto il primo master di Spirits and Drinks Communication. Da novembre 2019 è la responsabile della sezione bere miscelato del nostro ApeTime Magazine. Per 15 anni è stata la prima firma in ambito mixology del mensile Mixer, organo di stampa della FIPE, per il quale ha ideato diverse rubriche, tra cui il tg dell'ospitalità (Weekly Tv) e History Cocktail, ancora attive e oggi in mano agli ex colleghi di redazione.

Aziende • Prodotti • Servizi

VINO

Dolce Salato

[adrotate group="2"]