HomeCocktail RicetteBohemian Rhapsody, ricetta del cocktail dedicato a Queen

Bohemian Rhapsody, ricetta del cocktail dedicato a Queen

Premessa: sono molti i drink ispirati al brano Bohemian Rhapsody che omaggiano la rock band Queen. E ognuno ha una matrice differente, in termini di cocktail di partenza. Ecco una ricetta. Una delle tante, ribadiamo.

bohemian rapsody Bohemian Rhapsody, Ricetta Cocktail

Tecnica:
Stir
Ingredienti:
30 ml London Dry Gin
15 ml Blackcurrant Gin
20 ml Natural Pinot Blanc
10 ml vanilla
5 ml @citricblend (noi però suggeriamo di usare il succo fresco di limone o mix di agrumi)
una spruzzata di assenzio

Bohemian Rhapsody cocktail al.isaamo_barlady

🍸 Bar lady of @backdoorsbar

📍Prague, Czechia


Un Tommy’s Margarita rivisitato nel segno della pesca. Ecco il New Cocktail Spotlight di Telsón Tequila. Scopri la ricetta!


La ricetta del New Cocktail Spotlight di Telsón Tequila, twist del Tommy’s Margarita

Tecnica:
Shake and Double Strain

Bicchiere:
Tumbler basso

Ingredienti:
45 ml Telsón Tequila
15 ml mezcal
15 ml Chile Ancho Liqueur Ancho Reyes
22,5 ml succo di lime fresco
22,5 ml sciroppo d’acero affumicato
Mezza pesca molto matura
Sale serrano affumicato
Cubetti di ghiaccio Jalapeño Citrus Mixicles

Garnish:
Lime essiccato
Sale serrano affumicato

Preparazione:
Nello shaker pestare mezza pesca molto matura con un pizzico di sale serrano affumicato. Aggiungere il ghiaccio e gli altri ingredienti. Agitare energicamente per raffreddare e diluire. Double strain e servire su cubetti di ghiaccio Jalapeño Citrus Mixicles.

Leggi pure

Nicole Cavazzuti
Nicole Cavazzuti
Mixology Expert è giornalista freelance, docente e consulente per aziende e locali. Ha iniziato la sua carriera con il mensile Bargiornale e, seppur con qualche variazione sul tema, si è sempre occupata di bar, spirits e cocktail. Oggi scrive di mixology e affini su VanityFair.it e Il Messaggero.it. Chiamata spesso come giudice di concorsi di bartending, ha ideato e condotto il primo master di Spirits and Drinks Communication. Da novembre 2019 è la responsabile della sezione bere miscelato del nostro ApeTime Magazine. Per 15 anni è stata la prima firma in ambito mixology del mensile Mixer, organo di stampa della FIPE, per il quale ha ideato diverse rubriche, tra cui il tg dell'ospitalità (Weekly Tv) e History Cocktail, ancora attive e oggi in mano agli ex colleghi di redazione.

Aziende • Prodotti • Servizi

VINO

Dolce Salato