HomeVideo - TVDall'orto al drink: ecco Voia Art Gallery. Drink e food nel video

Dall’orto al drink: ecco Voia Art Gallery. Drink e food nel video

Voia Art Gallery, rione Talenti a Roma, è un locale speciale. Davvero. Non ci credete? Continuate a leggere!

Intanto perché la proposta food & beverge di Voia non solo è stagionale, ma è legata in modo stretto all’orto. O meglio, ai prodotti dell’orto. Che si sviluppa su 250 ettari e che è stato curato da Lorenzo Maggi de L’Orto di Clapi, azienda agricola di Martignano specializzata in coltivazioni insolite.

voia Ecco quindi insalate, finocchi, carciofi, broccoli, cavoli, patate, poi ancora menta, malva, timo e alte piante aromatiche che sono gli ingredienti principi di piatti e cocktail.

E poi, perché Voia nasce sulle ceneri di una vecchia struttura ristrutturata e trasformata in una sorta di serra dalle vetrate ampissime che ospita la sala principale, le cucine e il bancone. Tutto a vista, ovvio.

Voia Alcuni drink:

SPARKLING/APERITIVO
SPRITZ € 6
campari/ aperol / select/ fiero,
prosecco, soda

SPRITZ VOIA € 6
sciroppo di vino voia, prosecco, soda

HUGO € 8
prosecco, fiori di sambuco, menta, lime

CLASSICI:
MOSCOW MULE € 8
vodka, ginger beer, lime

VODKA SOUR € 8
vodka, limone, zucchero

NEGRONI € 8
gin, campari, vermouth

SIGNATURE:
DULCE DE AGAVE € 8
tequila, zolletta di zucchero, orange angostura

TRAMONTANDO € 8
vodka, sciroppo fabbri, amarena

LISBONA € 10
porto, cherry brandy, campar

Voia
Info e prenotazioni al 3801428657

LEGGI ANCHE (CLICCA SUI TITOLI)

Nicole Cavazzuti
Nicole Cavazzuti
Mixology Expert è giornalista freelance, docente e consulente per aziende e locali. Ha iniziato la sua carriera con il mensile Bargiornale e, seppur con qualche variazione sul tema, si è sempre occupata di bar, spirits e cocktail. Oggi scrive di mixology e affini su VanityFair.it e Il Messaggero.it. Chiamata spesso come giudice di concorsi di bartending, ha ideato e condotto il primo master di Spirits and Drinks Communication. Da novembre 2019 è la responsabile della sezione bere miscelato del nostro ApeTime Magazine. Per 15 anni è stata la prima firma in ambito mixology del mensile Mixer, organo di stampa della FIPE, per il quale ha ideato diverse rubriche, tra cui il tg dell'ospitalità (Weekly Tv) e History Cocktail, ancora attive e oggi in mano agli ex colleghi di redazione.

Aziende • Prodotti • Servizi

VINO

Dolce Salato