HomeEventiPer tutti gli amanti del vino ritorna Calici Di Stelle

Per tutti gli amanti del vino ritorna Calici Di Stelle

Quest’anno appuntamento d’agosto del Movimento Turismo del Vino è pet friendly

Ben 6 le date di Calici di Stelle nella Tenuta di Carpineto a MontepulcianoStrada Provinciale della Chiana, 62 (SI)

4, 5, 12, 13, 15, 16 agosto dalle 18 alle 20 degustazione di Spumante Brut, Dogajolo Oro e Vino Nobile di Montepulciano Riserva in abbinamento ad un tagliere con salumi e formaggi tipici e bruschette con olio evo Carpineto. Le degustazioni si terranno nel giardino con vista sui vigneti.

Qui gli amici a 4 zampe sono di casa da sempre, cani custodi delle vigne.

I vignaioli amano i cani o i cani amano i vignaioli?

Entrambe a giudicare da Carpineto, icona dei grandi vini rossi toscani, dove sono ben 11 i quattro zampe che fanno parte della famiglia e che passano le giornate tra le vigne e i boschi nelle cinque splendide tenute toscane.

E sono loro i più ansiosi di accogliere gli ospiti a 4 zampe per Calici di Stelle.

“Tutte le mattine, di buon ora, quando faccio un giro tra i vigneti – racconta Antonio Michael Zaccheo, seconda generazione della Carpineto, residente proprio nella Tenuta di Montepulciano, vocata al grande Vino Nobile di cui l’azienda rappresenta l’eccellenza –  Asia e Artù, 3 anni, poco più che cuccioli diremmo se non fosse per le dimensioni…non mi lasciano mai solo. Sono i cani del nostro agronomo, Mauro Micheli, e vivono qui.

Quella è la loro passeggiata preferita. Più tardi, quando io entro in cantina o vado in ufficio, loro si appostano sul punto più alto del vigneto che guarda il piccolo lago e stanno lì come a far la guardia, essendo uno dei punti più alti da dove la vista spazia quasi sull’intera tenuta.

In un certo senso sono loro i padroni di casa, dolcissimi e tranquilli ma al tempo stesso vigili e anche abili cacciatori, si sentono molto dogwinery.

Anche chi viene a trovarci li sente subito amici. Sono una razza gigante, un mix di Bovaro del Bernese e Pastore del Caucaso, Maremmano, che conquistano tutti. Insomma, potremmo definirli cani “nobili”, scherza Antonio Zaccheo. “A casa poi ho Neve, una maremmana meticcia, pelosissima e molto affettuosa.”

E i cani della Tenuta di Montalcino invece chi sono? Perla e Ares, mix di maremmani e pastori del Caucaso.

Ares, in particolare, molto mansueto e affettuoso, affianca tutti nelle perlustrazioni di ogni giorno per controllare i vigneti, dolce e coccolone, spesso dopo una giornata di lavoro in vigna si apposta davanti alla barricaia dove affina il Brunello quasi a voler marcare il territorio e proteggerlo.

Leggi anche: Origine del vino: la coltivazione della vite risale a più di diecimila anni fa

Scopri tutti i migliori Fornitori di Vino del settore Ho.Re.Ca. sul nostro nuovo portale – clicca qui –

Redazione ApeTime
Redazione ApeTimehttps://www.apetime.com
ApeTime è un sistema di portali digitali e profili social dedicati a Bar, Ristoranti e Hotel che propongono Cocktail, Aperitivi, Food, Beverage, Hospitality e a tutte le aziende fornitrici del settore Ho.Re.Ca.

Aziende • Prodotti • Servizi

VINO

Dolce Salato