HomeAziende, Prodotti, ServiziBosca rilancia Very Cora, il primo aperitivo arrivato in America

Bosca rilancia Very Cora, il primo aperitivo arrivato in America

Sorpresa: tra gli espositori del GinDay 2021 in via Watt 15 c’era anche Bosca Spumanti. Che -per ora, mai dire mai- non produce gin. Ma crede nel connubio tra gin, spumanti e aperitivi, come il Very Cora. E vuole implementare la presenza dei propri prodotti nel canale del fuori casa. 

E questa è la prima notizia.
La seconda notizia è che Bosca ha deciso di rilanciare il Very Cora.

 

Bosca Spumanti very cora Che è stato il primo vermouth a raggiungere il nuovo mondo, l’America.
Un po’ di storia? Presto detto.
Già nel 1854 a Torino, nell’attuale Piazza Solferino, i fratelli Cora aprirono il Caffè Monviso. “Gli uomini che avrebbero fatto il Risorgimento italiano si ritrovavano lì. Per bere l’aperitivo.”

La ricetta: Very Good
Nicole Cavazzuti
Nicole Cavazzuti
Mixology Expert è giornalista freelance, docente e consulente per aziende e locali. Ha iniziato la sua carriera con il mensile Bargiornale e, seppur con qualche variazione sul tema, si è sempre occupata di bar, spirits e cocktail. Oggi scrive di mixology e affini su VanityFair.it e Il Messaggero.it. Chiamata spesso come giudice di concorsi di bartending, ha ideato e condotto il primo master di Spirits and Drinks Communication. Da novembre 2019 è la responsabile della sezione bere miscelato del nostro ApeTime Magazine. Per 15 anni è stata la prima firma in ambito mixology del mensile Mixer, organo di stampa della FIPE, per il quale ha ideato diverse rubriche, tra cui il tg dell'ospitalità (Weekly Tv) e History Cocktail, ancora attive e oggi in mano agli ex colleghi di redazione.

Aziende • Prodotti • Servizi

VINO

Dolce Salato