HomeVinoSangiovese di Romagna Superiore, storia e dettagli

Sangiovese di Romagna Superiore, storia e dettagli

Il Sangiovese di Romagna Superiore Riserva è un vino rosso fermo DOC prodotto in Emilia Romagna e ottenuto da un mix di uve Sangiovese al 95% e di Merlot per il restante 5%.

La storia del Sangiovese affonda le radici ai tempi degli Etruschi, ma la sua diffusione in Emilia Romagna risale alla fine del 1600. I primi documenti scritti sulla sua coltivazione risalgano a quell’epoca infatti, mentre la denominazione DOC è arrivata nel 1967.

Il Sangiovese di Romagna Superiore Riserva si coltiva nelle province di Rimini, Forlì-Cesena, Bologna e Ravenna su colline a circa 450 metri sopra il livello del mare, il cui terreno è composto soprattutto da una matrice arenaria. In queste zone dal clima temperato i vitigni sono disposti con l’antica sistemazione a gradoni.

Come i vigneti di Villa Papiano, che si sviluppano per 10 ettari su gradoni collinari a circa 500 metri sul livello del mare e ospitano vecchie viti messe a dimora nel 1960 e ripensate interamente dai fratelli Bordini. Producono vini artigianali e biologici. Ve ne parleremo.

LEGGI GLI ALTRI ARTICOLI SUL TEMA VINO

Nicole Cavazzuti
Mixology Expert è giornalista freelance, docente e consulente per aziende e locali. Ha iniziato la sua carriera con il mensile Bargiornale e, seppur con qualche variazione sul tema, si è sempre occupata di bar, spirits e cocktail. Oggi scrive di mixology e affini su VanityFair.it e Il Messaggero.it. Chiamata spesso come giudice di concorsi di bartending, ha ideato e condotto il primo master di Spirits and Drinks Communication. Da novembre 2019 è la responsabile della sezione bere miscelato del nostro ApeTime Magazine. Per 15 anni è stata la prima firma in ambito mixology del mensile Mixer, organo di stampa della FIPE, per il quale ha ideato diverse rubriche, tra cui il tg dell'ospitalità (Weekly Tv) e History Cocktail, ancora attive e oggi in mano agli ex colleghi di redazione.

Aziende • Prodotti • Servizi

VINO

Dolce Salato

[adrotate group="2"]