HomeCocktail RicetteRicetta cocktail: Mac Gregor di Oro Whisky Bar, per riscoprire il classico...

Ricetta cocktail: Mac Gregor di Oro Whisky Bar, per riscoprire il classico Rob Roy

Il Rob Roy è un cocktail un po’ dimenticato da qualche anno a questa parte, tanto da essere stato escluso dal 2011 dalla lista Iba, in cui era presente sin dagli esordi.

Nonostante ciò, il Rob Roy resta un punto di riferimento per gli amanti della miscelazione a base di whisky. Anche come base per la creazione di innovative varianti, come il Mac Gregor realizzato dall’Oro Whisky Bar di Roma appositamente per l’ultima edizione del Whisky Festival.

Un twist incentrato su una speciale miscela di vermouth e Cynar infusi con timo, ricetta home made del noto locale romano. Vediamo allora come si prepara il Mac Gregor.

Rob Roy
Mac Gregor

La ricetta del Mac Gregor dell’Oro Whisky Bar di Roma

Tecnica:
Stir and Strain

Bicchiere:
Nick and Nora

Ingredienti:
45 ml scotch whisky
20 ml mix di vermouth e Cynar infusi con timo (preparato con 400 ml vermouth rosso, 200 ml vermouth dry, 150 ml Cynar, infusi con timo)
qualche drop angostura

Garnish:
Tavoletta di cioccolato

Leggi anche:

Ricetta cocktail: un Old Fashioned con scotch e carciofo da Oro Whisky Bar

Distillation history: Scozia o Irlanda, chi ha inventato il whisky?

Distillation history: whisky, così il Giappone ha conquistato il mondo

Stefano Fossati
Stefano Fossati
Redattore del tg Bluerating News, collaboratore delle testate economiche di Bfc Media, di Mixer Planet e naturalmente del Magazine ApeTime.

Aziende • Prodotti • Servizi

VINO

Dolce Salato