HomeEventiCamparino in Galleria incontra Freni e Frizioni

Camparino in Galleria incontra Freni e Frizioni

In arrivo al Camparino in Galleria un altro appuntamento da non perdere per gli appassionati di mixology, il luogo iconico dell’aperitivo milanese che si affaccia su Piazza del Duomo.

Dopo l’appuntamento internazionale con Jad Ballout, la mixology ritorna a tingersi di tricolore ospitando lunedì 27 settembre Riccardo Rossi di Freni e Frizioni, cocktail bar della capitale, che offrirà agli ospiti del Camparino i suoi signature cocktail, quali EXOTICONI, Little Red Riding Hood, El Puente e Paloma Sbagliato.

Il locale – ora street cocktail bar nel cuore di Roma – era un tempo un’officina meccanica. Da qui appunto l’ispirazione per il nome. Nasce con l’obiettivo di proporre la cultura dell’aperitivo nella capitale, dove prima il rituale era conosciuto e consumato soprattutto nei bar dei grandi alberghi o nei locali della “dolce vita”.

Freni e Frizioni si posiziona all’87esimo posto nella classifica dei 100 World’s Best Bars.

Riccardo Rossi

A fianco di Riccardo Rossi lunedì sera ci saranno Tommaso Cecca e Mattia Capezzuoli, rispettivamente Head Bartender e Mixologist di Camparino in Galleria.

Una serata unica per gli amanti dei cocktail e della sperimentazione dietro al bancone che Camparino vuole offrire ai milanesi.

L’inizio dell’evento è previsto per le ore 18:30 e l’accesso è gratuito.

Per tutelare gli ospiti e rispettare le norme anti Covid, è richiesta la prenotazione tramite il sito camparino.com o chiamando al numero 02 86464435.

Redazione ApeTimehttps://www.apetime.com
Un’esperienza a 360° nel mondo degli Aperitivi e dei Cocktail che sfrutta i sistemi di Geolocalizzazione per trovare e raggiungere in tempo reale Locali, Eventi e Barman. ApeTime si rivolge ai Bartender, ai Gestori di Locali ed a tutte le Persone che vogliono divertirsi la sera sorseggiando un buon Cocktail o un gustoso Aperitivo.

Aziende • Prodotti • Servizi

VINO

Bartender

Magazine ApeTime

Installa l'APP
×
Translate »